GIA 2016-2017 | Store La Futura, Castelfiorentino (FI)

La Futura GIA 2016

Questo punto vendita è candidato alla selezione italiana del Global Innovation Award 2016-2017. Una giuria di esperti decreterà i vincitori italiani che saranno premiati in settembre a HOMI, Fiera Milano – Rho.

CLICCA QUI PER VOTARE I MIGLIORI STORE CANDIDATI AL GIA 2016

La Futura GIA 2016

Situato a Castelfiorentino (località posta sulla Via Francigena, a 7 km da Certaldo, il borgo che ha dato i natali a Boccaccio) La Futura nasce nel 1981 come negozio d’ arredamento per poi specializzarsi negli anni successivi negli articoli per la casa, divenendo in breve tempo, un punto di riferimento importante per tutta la Val d’Elsa. Strutturato su una superficie di 280 mq, il punto vendita dispone di un magazzino di 150 mq e ha sei vetrine. L’organizzazione dello spazio comprende corner aziendali (tra gli altri Lagostina, Alessi, Thun, Riedel, Wedgwood) tavole elegantemente apparecchiate, aree tematiche ed una cucina funzionante per lezioni e show culinari.

Presente sul web con un sito ricco di informazioni e su Facebook dove vengono regolarmente pubblicate tutte le novità e le immagini relative agli eventi, La Futura (insieme ad un gruppo di altri negozi) ha da poco realizzato una App attraverso la quale i clienti sono tenuti al corrente di promozioni e iniziative particolari.

Ma tecnologia a parte, è il rapporto personale e diretto con il cliente a rappresentare per La Futura la migliore forma di promozione della propria offerta. Castefiorentino è infatti una piccola e solida comunità, di cui La Futura è parte integrante, nella quale, a differenza di quanto accade nei grandi centri urbani, tutti si conoscono e familiarizzano. Non stupisce quindi che il punto vendita sia divenuto, grazie anche alla lunga storia che ha alle spalle, un punto di incontro per quattro chiacchiere tra amiche magari di fronte ad un tè e ad un dolce preparato nella cucina presente nel punto vendita, o di eventi, meno informali, di vario tipo. Dai Show cooking con esperti cuochi ai corsi di cucina dove si insegnano ad intagliare verdure, vari tipi di decorazione (pasta di zucchero e di sale, decorazioni natalizie) ecc. passando per eventi culturali come presentazioni di libri, incontri con nutrizionisti, fino a manifestazioni artistiche con la presenza di creativi. All’eccellente accoglienza nel punto vendita fa riscontro un’ offerta merceologica veramente completa in grado di soddisfare anche il cliente più esigente che può scegliere tra le proposte di Alessi, Lagostina, Kunzi, Thun, Millefiori, Lampe Berger, Le Creuset, Villa D'este, Tognana, Riedel, Ginori, Rosenthal, Wedgwood, Royal Albert, Fasem, Green e Cromofasem.

La Futura GIA 2016 Grande cura, infine, è riservata alle sei vetrine allestite con creatività e con un’attenzione particolare per gli eventi in programma nella cittadina. In occasione del Palio di Castelfiorentino svoltosi a giugno il cui tema era Il mondo di Hollywood, le vetrine sono state dedicate a Mary Poppins simbolo di un magico mondo a colori e a Charlie Chaplin, emblema invece di un divertente universo in bianco e nero. A settembre il tema sarà invece quello dell’uva, un momento particolarmente importanteLa Futura GIA 2016 per il territorio, festeggiato con feste e sagre organizzate in collaborazione con le numerose cantine vinicole della zona: per quell’occasione le vetrine vestiranno i colori di fine estate e saranno impreziosite da bicchieri, cavatappi e da tutti questi strumenti indispensabili per un elegante brindisi all’insegna della convivialità.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here