VEBO. La fiera come piattaforma d’incontro

0
88

Tutti positivi i numeri della prossima edizione di Vebo, il salone della bomboniera, del regalo e della casa, in programma a Napoli dal 5 all’8 ottobre. L’evento ha già registrato il sold out degli spazi espositivi e vi si attendono oltre 250 aziende, con una crescita pari all’11% di produttori che giungono dal centro e dal nord Italia.
Circa 30 sono le nuove aziende produttrici che esporranno al Vebo per la prima volta. Tra queste realtà, la maggior parte è legata al segmento del regalo e della casa che, in chiave di fatturato, registra un interessante trend di crescita. La sezione bomboniera, invece, regge il mercato grazie al brand made in Italy che risulta sempre trainante sui mercati esteri.
Oltre agli espositori, anche i visitatori registrati sono in crescita, rispetto all’edizione
dello scorso anno, e non solo grazie all’interessante offerta viaggio messa in
campo, che prevede la copertura da parte degli organizzatori del 50% del costo del biglietto aereo per Napoli. Il vero plus dell’evento è, infatti, la reale opportunità
d’incontro fra aziende e retailer.

«La nostra è una fiera che incontra il pubblico, pur dedicandosi agli operatori di settore
– ha affermato il presidente Luciano Paulillo – ogni azione rivolta sia agli espositori, sia ai visitatori è tesa a favorire lo scambio commerciale, creando una piattaforma ideale. Solo così le fiere B2B possono avere vita, altrimenti le esposizioni saranno sempre più soppiantate dalle piattaforme su internet».

DA SAPERE

Dove: Fiera d’Oltremare, Napoli

Quando: 5-8 ottobre 2018

Info: www.vebofiera.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here