Il tessile slow de l’Opificio

0
155

Le proposte spaziano dai tessuti ai velluti fino alla collezione di complementi per l’arredo Home Haute Couture residenziale e contract, con elementi pensati per impreziosire letto e divano grazie agli oltre 200 modelli di cuscini e 30 di trapuntini e alle infinite possibilità di personalizzazione offerte da un servizio tailor-made. A completare l’offerta, i wallpaper e le pitture murali de l’Opificio, pensati per affiancare e completare il mondo del tessile, con l’obiettivo di garantire una proposta a 360°. Wallpaper e pitture vengono prodotti ad hoc per il brand da due realtà esponenti del Made in Italy: Inkiostro Bianco e Wilson&Morris, scelti come partner per la loro affinità stilistica e qualitativa con l’Opificio.

La sostenibilità rappresenta una tematica cardine dello storytelling dell’Opificio azienda familiare specializzata nell acreazione e produzione di tessuti pe rl’arredamento e di una linea di Home Haute Couture di complementi tessili.
All’ultimatum edizione di Maison&Objet  ha portato all’attenzione anche un importante progetto nato in collaborazione con Slow Food, insieme ad altre aziende della filiera tessile, per la creazione del network Slow Fiber.

Sin dalla sua fondazione, l’Opificio ha infatti condiviso nei propri obiettivi aziendali, quello di essere un’azienda attenta alla sostenibilità. Un’attenzione particolare nei confronti dell’ambiente e dellepersone, che si riverbera sia sulla scelta delle materie prime e delle modalità di produzione, sia su un concetto di beni di lusso intesi come prodotti di qualità superiore e durevoli nel tempo, lontani dall’idea di “fast use”.

Presentato il 23 settembre 2022 in occasione del Salone del Gusto – Terra Madre, Slow Fiber si pone l’obiettivo di divulgare la conoscenza dell’impatto che i prodotti tessili hanno sull’ambiente, sui lavoratori della filiera e sulla salute dei consumatori per diffondere in tutti gli abitanti del Pianeta una nuova etica e cultura del vestire e dell’arredare. Entrando a far parte di questo network di aziende virtuose, l’Opificio si fa così portavoce dei valori definiti dal Manifesto di Slow Fiber, impegnandosi concretamente ogni giorno a renderli sempre più reali e divenendo promotrice di un cambiamento positivo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here