Creare un’area per le promozioni

0
193

L’area promozionale è come una vetrina interna utile non solo per comunicare l’offerta di merce scontata, ma anche per proporre delle novità o per presentare un nuovo fornitore stimolando agli acquisti. Va pensata in fase di progettazione del negozio mentre si organizza lo spazio espositivo.

Creare un’area riservata alle promozioni consente di non stravolgere il progetto iniziale e nello stesso tempo di esporre evitando l’effetto bazar valorizzando al massimo la merce. Può essere posizionata nella zona di ingresso del punto vendita, per essere visibile anche dalla vetrina, oppure in quella centrale. Una struttura leggera circoscrive l’area promozionale, valorizza i prodotti senza sopraffarli inserendosi nell’immagine del negozio come “vetrina” delle novità, oltre che degli articoli fine serie. #Per ricevere consulenze di progetto personalizzate potete scrivere a [email protected]

PIANTA

Collocata nella zona centrale dello spazio espositivo, l’area promozionale è circoscritta da una leggera struttura in bamboo. Permette una buona circolazione interna e nello stesso tempo la definizione di uno spazio dedicato. Arredata con un bancone per le novità, pouf per la sosta e scaffalature per esporre le promozioni e gli oggetti scontati, mantiene la propria identità pur inserendosi nel progetto generale dello spazio.

PROSPETTIVA

L’area promozionale, definita da una struttura leggera in bamboo smaltato, permette di creare una vetrina interna dove esporre novità e promozioni. Con gli stessi colori e materiali con cui è stata progettata l’area espositiva ne mantiene l’uniformità ma sottolinea lo spazio con l’inserimento di un elemento particolare, il traliccio, che attira l’attenzione del visitatore.

IN SINTESI

LA POSIZIONE IDEALE DELL’AREA PROMOZIONALE È ALL’INGRESSO O NELLA ZONA CENTRALE DEL PDV

L’AREA PUÒ ESSERE UTILIZZATA ANCHE COME VETRINA PER NUOVE COLLEZIONI O PER PRESENTA RE UN NUOVO BRAND

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here