Ambiente: piattaforma per interpretare il mercato

Con i suoi tre saloni tematici, Dining, Living e Giving, presenterà l’offerta di 4500 espositori caratterizzati da un forte grado di internazionalità (il 74% proviene da fuori della Germania, da 86 paesi differenti) per offrire una panoramica completa del mondo dell’abitare. Ma la fiera non è solo un evento business, accanto all’offerta di prodotto la manifestazione vuole sottolineare alcuni punti di riflessione: innanzitutto sui trend della produzione, dei mercati e della distribuzione (in particolare quest’anno verrà dedicata un’attenzione particolare al contract business).

Ecco allora che gli stilisti dello studio di design bora.helke.palmisano attualizzeranno in quattro mondi tematici le tendenze stilistiche del 2012, la mostra “Solutions” evidenzierà le novità tecnologiche che hanno dato vita a soluzioni intelligenti per il mondo della tavola e della cucina. Alle giovani leve del design e alle nuove imprese sono dedicati i progetti Talents e Next.

Il focus design è evidenziato anche da due prestigiose mostre-evento legate a due awards: il premio del design della Repubblica Federale Tedesca e il Design Plus, che evidenzia i contenuti progettuali delle proposte di ogni azienda espositrice. La volontà delle aziende, in particolare del settore Dining di investire nella ricerca, è valorizzata dal Premio per l’innovazione in cucina 2012, mentre il programma on-stage animerà le giornate con eventi e dimostrazioni live. Sempre per testare le performance dei prodotti esposti, la suggestiva area ristoro Cafe Manufaktur, sarà allestita con i prodotti degli espositori.

Da quest’anno parte anche l’evento “paese partner” con l’obbiettivo di evidenziare ad ogni edizione la creatività e le competenze specifiche di una determinata area geografica; per il 2012 è stata scelta la Danimarca.

La vera novità della prossima edizione di Ambiente è l’attenzione rivolta ad un nuovo canale distributivo: il contract business. I produttori dei settori Living e Dining (ma anche Giving) guardano con sempre maggiore interesse infatti a questo canale, che dimostra una forte espansione; in Germania ad esempio, gli investimenti in strutture alberghiere sono raddoppiati dal 2005 ad oggi superando i 7,2 miliardi .

Per questo target composto da arredatori, progettisti d’interni, ristoratori e albergatori, è stato predisposto un pacchetto mirato di iniziative, fra cui una piattaforma digitale di matchmaking, una mostra speciale, un ciclo di conferenze e molto altro.

Related Posts

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

4,362FansLike
2,273FollowersFollow
100SubscribersSubscribe

Recent Stories