Relax è il tema di Casastile Giugno

0
38

Sono 3 milioni gli occupati della green economy, pari al 13,1% della occupazione complessiva italiana (fonte Fondazione Symbola – Unioncamere, GreenItaly 2017). Dati che evidenziano come la sostenibilità sia molto di più di una tendenza di moda, ma realmente una sensibilità in grado di orientare i consumi anche, naturalmente, nel mondo della casa. Ne sono consapevoli i retailer (secondo il nostro sondaggio il 90% la considera un tema su cui puntare) e le aziende che su questo asset investono in ricerca sviluppo e comuncazione.

Sostenibilità, poi, nel mondo della casa si colora di significati particolari ovvero non solo salute, attenzione ad un uso consapevole delle risorse ma anche desiderio di circondarsi di cose che fanno stare bene con se stessi e con gli altri.

Questo concetto di vivere la propria abitazione come un luogo di relax rigenerante è protagonista dello stile di questo numero. Un suggerimento da interpretare per creare nuove occasiono di vendita.

E anche il nostro viaggio alla scoperta dei territori del fare italiano ci porta in due regioni “verdi” l’Emila Romagna che nel 2017 si è confermata leader internazionale delle certificazioni ambientali e le Marche un’altra area che ha fatto della green economy un driver di crescita.

E’ questo il racconto che se dipana nelle pagine di Casastile, un racconto il cui obiettivo è suscitare riflessioni, far nascere idee che possano diventa punti di partenza per possibili nuove interazioni fra i protagonisti della filiera dell’ abitare

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here