Wallcoverings. Arte e sartoria tessile a parete

0
78
Dedar

Questo autunno Dedar, l’azienda specializzata in tessuti d’eccellenza e che ha lanciato il primo rivestimento murale tessile nel 2006, in tessuto moiré con supporto incollabile in TNT, porta il proprio savoir-faire tessile in una nuova collezione Dedar progettata per le pareti, che include quattro motivi stampati e una selezione di tessuti classici in tinta unita.

Ben diversa dalle sensazioni visive e tattili associate alle carte da parati e ai rivestimenti in vinile, la nuova collezione Dedar esplora la tradizione degli arazzi che un tempo adornavano i castelli e i palazzi europei. I rivestimenti tessili, realizzati in seta e lana intrecciate, venivano usati un tempo per decorare le pareti, ravvivando le stanze con racconti epici, riscaldando l’ambiente e attutendo i rumori.

Un aspetto fondamentale della novità Dedar 2021 sono le superfici materiche e le atmosfere accoglienti evocate dai rivestimenti murali, che sono progettati per decorare ogni ambiente, sia tradizionale sia contemporaneo. Gli interni si trasformano così in rifugi dove rilassarsi. Gli spazi pubblici diventano accoglienti oasi di pace.

La novità su alcuni dei nuovi rivestimenti Dedar è l’utilizzo della tecnica di stampa a quadro, una lavorazione artigianale che risale alla Dinastia Song (960-1279 d.C.), in Cina. Si tratta di un particolare processo di stampa in cui l’inchiostro viene trasferito su una base tessile attraverso i quadri d’incisione, delle finissime reti a loro volta tese all’interno di un’intelaiatura in metallo. Oggi, artigiani e tecnici del distretto comasco collaborano alla produzione della nuova collezione. I colori di ogni disegno vengono testati e mescolati per ottenere la tonalità, la densità e la luminosità desiderate. Lentamente le tinte vengono stese sul quadro di stampa e trasferite su una base di lino, colore dopo colore, per dare forma a disegni che evocano di volta in volta il ricco piumaggio di un uccello leggendario o la luce metallica di edifici ideali illuminati dal sole. I rivestimenti murali This Must Be the Place Wall e Altronde sono stati disegnati dal duo d’illustratori Icinori.

Una fonte d’ispirazione ricorrente per la collezione Dedar di settembre è l’atmosfera d’atelier. La composizione in puro lino e i colori terrosi di Mandolino rimandano alle tele usate dai pittori. La iuta spalmata o laminata di Toile Bâche e Acromo allude alle tele d’artista, sottolineando il perfetto equilibrio tra una materia semplice ed esuberante e una finitura tecnica.

Anche la tradizione sartoriale rimane un’altra fonte di ispirazione importante per le sete grezze e il panno di lana. La garza in puro lino Fitzcarraldo ricorda invece le camicie in Chambray e le copertine in tessuto dei libri più preziosi, con il loro delicato effetto screziato.

TEXTILE WALLCOVERING – Motivi stampati a quadro

Città ideali, panorami paradisiaci e vivaci motivi geometrici astratti prendono forma e sostanza: la tecnica di stampa a quadro trasferisce il disegno su una tela di puro lino per riconciliare l’abile artigianato con la produzione industriale.

DedarTHIS MUST BE THE PLACE WALL – RIVESTIMENTO MURALE TESSILE STAMPATO A QUADRO

Disegnato dal duo di illustratori Icinori, un paesaggio paradisiaco si compone su una tela di puro lino con tecnica artigianale di stampa a quadro attraverso l’attenta sequenza di oltre dieci passaggi.

 

 

DedarALTRONDE – RIVESTIMENTO MURALE TESSILE STAMPATO A QUADRO

La rappresentazione di un ideale di città, immaginata dal duo di illustratori Icinori, prende vita su una tela di puro lino. Il disegno è stampato con tecnica artigianale di stampa a quadro.

 

 

 

DE-DA-DO – RIVESTIMENTO MURALE TESSILE STAMPATO A QUADRO

Un disegno dal raffinato intreccio geometrico, a cui dà ritmo la ripetizione, si compone su una tela di puro lino. Il motivo è stampato con tecnica di stampa a quadro che conferisce un effetto materico raffinato grazie anche all’uso di pigmenti di diversa natura, con delicati tocchi metallici.

 

 

QB WALL – RIVESTIMENTO MURALE TESSILE STAMPATO A QUADRO

Un disegno geometrico vivace d’evocazione Art Déco si compone su una tela di puro lino. Le forme geometriche pure e i colori, con decisi accenti metallici, evocano lacche e metalli preziosi. La tecnica artigianale di stampa a quadro e l’irregolarità del filato in lino determinano la viva matericità.

 

 

TEXTILE WALLCOVERING – Uniti classici

I classici della tradizione tessile in tinta unita portano la raffinata personalità dei rivestimenti murali in tessuto in interni dal gusto contemporaneo.

VIRIDIANA WALL – RIVESTIMENTO MURALE TESSILE MOIRÉ

Un rivestimento murale moiré, vibrante e luminoso, la cui marezzatura evoca le venature di marmi e pietre dure. Il disegno, nato da un movimento impresso artigianalmente che deforma la superficie del tessuto, non si presenta mai due volte nella stessa forma: ogni metro è unico e irripetibile. L’effetto cangiante del colore è dato dall’uso di due trame a contrasto.

 

SIBILLA WALL – RIVESTIMENTO MURALE TESSILE

Un rivestimento murale ignifugo la cui luminosità e irregolarità evocano la bellezza di uno shantung e dei suoi filati di seta grezza. L’aspetto cangiante e la lieve fiammatura portano alle parti colore e texture uniti a funzionalità, grazie anche a una ottima tenuta del colore rispetto ai filati naturali. La tintura in filo esalta l’intensità cromatica della palette.

 

 

FANFARA WALL – RIVESTIMENTO MURALE IN SETA GREZZA

Un rivestimento murale in shantung di pura seta filata, tinta e tessuta a mano, porta nei parati la bellezza della seta selvaggia. L’uso di filati corposi e irregolari determina un movimento unico nel colore e nella trama. La produzione su telai artigianali non supera i cinque metri al giorno.

 

 

SILK SUGAR WALL – RIVESTIMENTO MURALE IN SETA GREZZA E LINO

Un rivestimento murale con armatura panama, di tessitura italiana, nato dall’intreccio tra un ordito di puro lino e una trama che alterna lino e seta tussah, porta alle pareti l’eleganza tipica dei tessuti sartoriali femminili. Le irregolarità del filato e della texture sono parte della natura preziosa del tessuto.

 

 

SILK NATURE WALL – RIVESTIMENTO MURALE IN SETA GREZZA E LINO

Un rivestimento murale dall’armatura a tela, di tessitura italiana, alterna seta tussah e lino, portando alle pareti l’eleganza sartoriale e uno spirto d’atelier. La scelta di filati naturali e l’intreccio fanno emergere la viva personalità della seta e danno vita a una superficie ricca di striature, dove l’irregolarità è parte della natura preziosa del tessuto.

 

NO EXCUSES WALL – RIVESTIMENTO MURALE IN PANNO DI LANA

Un panno di pura lana vergine australiana è il risultato di un processo di produzione che affida le fibre naturali a un’attenta sequenza di passaggi. Un tessuto di antica tradizione tecnica fa ingresso nell’ambito dei rivestimenti murali infondendo nell’ambiente calore e un’atmosfera raccolta e acusticamente confortevole. È prodotto in una varietà unita, tinta in pezza, e in quella mélange, tinta in fiocco.

 

FITZCARRALDO – RIVESTIMENTO MURALE IN GARZA DI LINO

Un rivestimento murale in garza di puro lino dall’armatura leggera e aperta. Le lievi fiammature e una palette di colori tenui e screziati portano sulla superficie delle pareti la freschezza e la raffinatezza senza tempo delle copertine tessili dei libri.

 

 

 

MANDOLINO – RIVESTIMENTO MURALE IN TELA DI LINO

Un rivestimento murale in puro lino naturale dall’armatura a tela, un intreccio classico della tradizione tessile.

 

 

 

 

ACROMO – RIVESTIMENTO MURALE IN JUTA LAMINATA

Un rivestimento murale in juta laminata porta alle pareti texture e materia: la fibra naturale, con le sue tipiche irregolarità, si unisce a una finitura artigianale che ne stempera i tratti più marcati e dona un inedito effetto raffinato alla juta.

TOILE BÂCHE – RIVESTIMENTO MURALE IN JUTA SPALMATA

Un rivestimento murale in juta spalmata in cui la fibra naturale, con le sue tipiche irregolarità, si unisce a una finitura tecnica. L’effetto finale è fiammato, materico e lievemente opaco.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here