Tréca. Brand top del dormire bene apre a Milano

0
68
Tréca

La a boutique monomarca della maison parigina Tréca, punto di riferimento del lusso in fatto di materassi e letti,  ha aperto a Milano in via Larga 9, nel cuore pulsante del design meneghino. Uno spazio espositivo che rispecchia perfettamente il rigore e il gusto minimal della capitale del design.

TrécaIl nuovo negozio Tréca, sviluppato su due livelli, mostra elementi decorativi intimi ed ospitali come ci si aspetta entrando in una camera da letto. Un ambiente esclusivo ed elegante in cui il visitatore si sente accolto in una sorta di camera delle meraviglie tra le creazioni più prestigiose della maison. Protagonista assoluta è l’eccellenza manifatturiera dell’azienda che, da quasi un secolo, è promotrice dell’arte del buon dormire ‘à la française’.

TrécaAll’interno dello store sono ospitati sei modelli di letti e quattro collezioni di materassi: ad accogliere il visitatore all’ingresso il letto Margot, firmato Quaglio Simonelli, con la collezione di materassi e topper Imperial, seguiti poi dalle collezioni Couture, Paris e infine Platinum. La disposizione degli articoli è altamente funzionale allo spazio, con quattro letti al piano principale – Margot, Diamant, Cube Wide e Adonis – e due al piano inferiore – Mellow e Tournelle.

Diversamente dalle altre principali boutique Tréca, come Londra e Parigi, lo showroom milanese esprime tutto il carattere internazionale del design, con una elegante boiserie in legno che caratterizza le pareti dello store, definendo così il tono della boutique e la configurazione dell’ambiente a spazio caldo e accogliente e valorizzando le diverse collezioni ospitate al suo interno.

TrécaPer una perfetta esperienza del cliente i dettagli sono curati con attenzione per creare un’atmosfera rilassata e piacevole: dai letti finemente curati che esibiscono delicatamente l’artigianalità dei materassi, fino alla scelta delle lampade Penta, dei tavolini Porada e deii tappeti creati appositamente su misura per la boutique. Le ampie vetrate a piano strada illuminano i letti a esposti all’interno dello store.

Per accedere al piano inferiore si passa attraverso una porta complanare alla parete, perfettamente mimetizzata con la boiserie per mantenere la discrezione e il minimalismo del piano principale. La cura al dettaglio si concentra anche sull’illuminazione che è composta da un insieme di led posizionato in modo circolare sopra ogni letto per illuminare il prodotto con proiezione scenografica e teatrale, giochi di luci curiosi i cui effetti di variazione del colore.

Il negozio assume così una logica esperienziale, diventando espressione tangibile del brand, in cui il visitatore può conoscerne direttamente la storia e la vocazione artigianale.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here