Lladrò: tra porcellana classica e gusto contemporaneo

Se anche
a Lladrò è intitolato un Museo, nel cuore di quella che a Tavernes Blanques
(Valencia)
è divenuta la “Città della Porcellana” proprio per il radicamento
dell’attività manifatturiera del marchio fondato dai fratelli Juan, José e
Vicente, non significa che la tradizione delle figurine in porcellana non possa
modernizzarsi, attraverso forme o soggetti di gusto contemporaneo.

Sono un
ottimo esempio alcune delle novità che Lladrò presenta al Macef 2011, le cui
caratteristiche salienti sono riportate qui sotto in anteprima, accompagnate da
alcune immagini in photo gallery.

Madonna
con Bambino, San Giuseppe – Collezione Essentials

Questa Natività ricorda le opere della collezione Aura, con
la quale Lladrò ha dato inizio negli anni Duemila a un radicale processo di
innovazione – formale ed estetica – delle proprie creazioni.

In questa serie, le forme stilizzate dei corpi, dai volumi
arrotondati, contrastano con il dettaglio dei visi. La finitura è
apparentemente semplice, anche se per creare le diverse sfumature di colore si
lavorano gli smalti con pennellate larghe, seguendo la forma della scultura.

Misure figura di San Giuseppe: 33 x 11 cm
Misure Madonna con Bambino: 16 x 11 cm

Il
Gatto con gli stivali – Collezione Racconti Classici per bambini (Porcellana
Classica)

“Il Gatto con gli stivali” è un racconto popolare europeo
incluso da Charles Perrault all’interno dei suoi “Racconti di Mamma Oca”, nel
1697. Oggi, grazie alla sua presenza nel film “Shrek”, la popolarità di questo
personaggio è cresciuta considerevolmente, motivo per cui la sua figura
costituisce la settima opera della “Collezione dei Racconti Classici per
bambini” di Lladrò.

La scultura spicca per la ricchezza cromatica degli azzurri
intensi e dei rossi, che contrastano con i toni dorati dei colori applicati sugli
ornamenti dei bordi del panciotto. Un lavoro delicato come una filigrana, che
aumenta il valore di un’opera ricca di dettagli.

Misure: 22 x 12 cm

Lo spirito della danza – Serie
limitata di 500 pezzi (Porcellana Classica)

Un’opera dalla presenza importante, sia per le sue
dimensioni sia per la forza che esprime il ballo della protagonista.ù

La danza moderna nasce come reazione alla
formalità del balletto classico e probabilmente come necessità di esprimersi
più liberamente con il corpo: con queste premesse, gli artisti di Lladrò si
sono spinti lontano dalle interpretazioni più classiche, offrendoci una scultura
dinamica e con un decoro che la rende più spettacolare.
La chiarezza della porcellana opaca della pelle della danzatrice è in contrasto
con gli smalti satinati applicati sui capelli ramati e gli smalti brillanti sul
vestito.
Misure: 61 x 42 x 34 cm

Previous article
Next article

Related Posts

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

4,362FansLike
2,302FollowersFollow
100SubscribersSubscribe

Recent Stories