GIA 2017-2018 | Radionovelli – Roma

0
90

Questo punto vendita è candidato alla selezione italiana del Global Innovation Award 2017-2018. Una giuria di esperti decreterà i vincitori italiani che saranno premiati in settembre a HOMI, Fiera Milano – Rho.

Uno store più ampio e centrale e un nuovo sito web per dimostrare che cura personalizzata del cliente, tecnologia e business possono convivere. Paolo Novelli, insieme alla sua famiglia, è fondatore del negozio di elettronica più famoso di Roma: Radionovelli, 60 anni appena compiuti, da oltre 40 vuol dire TV/Video, telefonia, audio, Hi Fi, cura della persona, elettrodomestici, fotografia e radio, illuminazione, informatica e ufficio. Un mondo che nel tempo si è arricchito di un altro tassello, quello dell’arredo e del complemento di design, oltre che di articoli per l’hobby e il tempo libero.

A partire dal 2016, la svolta verso il negozio 4.0. La spinta, come racconta il titolare, è nata dalla volontà di dare vita a un punto vendita specializzato che fosse fuori dal coro, basato su codici riconoscibili con il nuovo linguaggio della tecnologia; che mettesse insieme qualità, prezzi concorrenziali e affidabilità di servizio rappresentando una convergenza tra fisico e web, in una fusione finalizzata all’eccellenza del retail. “Il nostro è un negozio unico con disponibilità di tutto – osserva il titolare -.

L’attività di rivendita è interfacciata con il nostro sito web, dove abbiamo fatto in modo di poter dialogare col cliente soddisfacendo ogni sua richiesta, anche da remoto”. Superando i limiti dell’esposizione fisica dei prodotti e garantendo al cliente un acquisto personalizzato, nel 2016 l’attività ha registrato un doppio fatturato rispetto al 2015.

Lo store online funziona come un ponte per consentire poi il contatto diretto nel punto vendita. Sul sito sono ospitati oltre 80.000 prodotti, schede di approfondimento, promozioni come Radionovelli conviene” (che garantisce il miglior prezzo confrontandolo con le più importanti catene commerciali), servizi di consegna veloce. Grazie a un lavoro di perfezionamento delle strategie web per guadagnare le prime posizioni sui motori di ricerca, gli articoli di Radionovelli sono sempre ben indicizzati da Google che riconosce il sito tra i primi distributori nella Capitale.

“Abbiamo studiato una formula per indicizzarci con un posizionamento ottimale e il numero dei nostri conoscitori si è quadruplicato – afferma Novelli -. Abbiamo costruito una piattaforma in cui il valore del prodotto e del servizio è messo a disposizione di tutti attraverso la rete”. Poi ci sono i social, utilizzati per lanciare iniziative tematiche e per la promozione del brand. Sono stati inoltre adottate strategie di verifica della soddisfazione dei clienti, riunendoli in Club o gruppi con specifiche passioni per un brand.

Il grande store di via Salita di Poggio San Lorenzo 17 è stato intanto ingrandito e pensato secondo uno stile giovane e tecnologico. Il 15 giugno corso sono stati festeggiati i suoi 60 anni con uno spettacolo musicale aperto al pubblico, con la partecipazione di ospiti del mondo istituzionale, della stampa e dello spettacolo come Michele Mirabella, Savino Zaba e la Stonato band. Nell’occasione, è stata presentata al pubblico la radio 4G, realizzata e prodotta da Radionovelli.

Il negozio ha otto vetrine, tre delle quali all’ingresso e che rappresentano il manifesto del negozio sull’home page del sito. Lo spazio di 450 mq si sviluppa su due piani divisi in aree emozionali (con l’aggiunta di un magazzino di 100 mq): cucina; mobili; elettrodomestici da incasso e tavole apparecchiate; sala d’ascolto insonorizzata per provare sistemi audio e strumenti musicali con bar interno e salotto con casse; sala cucina per eventi dimostrativi e showcooking e, infine, area accessori e complementi d’arredo. Al suo interno sono adottate le tecnologie più avanzate tra cui la fidelity card con RFID per l’identificazione automatica del cliente che accede nel negozio; il centralino interfacciato con il sistema di Crm (customer relationship management) che gestisce tutte le funzioni operative dello store; sistema di messaggistica con il cliente tramite sms ed email; segnalazione prodotti correlati (accessori) e prodotti consumabili mediante azioni dedicate conseguenti all’acquisto; sistema per la proiezione dei video più rappresentativi inerenti le ultime novità di prodotto accompagnati da una “banda news” nella quale scorrono le principali novità.

Un cenno particolare merita l’area cucina nuova, in cui opera uno chef con attività e dimostrazioni continue e corsi di cucina settimanali. Per l’area tavola è stato di recente inserito tutto il catalogo Alessi e Villeroy & Boch, mentre nell’ultimo anno è stato introdotto un servizio per la progettazione di cucine componibili, grazie a collaboratori esterni (architetti, tecnici specializzati, idraulici, elettricisti) che svolgono l’affiancamento negli interventi richiesti. Tutto viene ovviamente memorizzato nella sceda di ciascun contatto, che viene profilato per individuare il servizio più adeguato alle sue esigenze.

Punti di Forza

  • Integrazione dello store fisico con il canale web
  • Attenzione alla gestione e fidelizzazione del cliente con sistemi di Crm e con messaggistica ed email
  • Utilizzo delle ultime tecnologie disponibili nel punto vendita, come la fidelity card con RFID e il sistema video che proietta le novità
  • Spazio espositivo multifunzionale e aperto ad eventi
  • Ampliamento merceologico dall’elettronica al mondo della tavola e della cucina

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here