Villeroy&Boch si prepara ad accogliere l’autunno

0
36

In vista del freddo, da Villeroy&Boch arrivano tante proposte fatte di colori rilassanti, texture avvolgenti e stampe delicate. Per prepararsi al meglio all’arrivo della stagione autunnale e rendere piacevole il ritorno “al chiuso”.

Per quest’anno il design invernale gira tutto attorno alla tendenza scandinava dell’hygge, che è totalmente incentrata sulle atmosfere accoglienti, piacevoli e intime, caratteristiche rispecchiate appieno nelle due nuove collezioni:

Artesano Montagne, che con le sue linee eleganti e delicate, è un chiaro richiamo agli eleganti chalet scandinavi. La fantasia delle decorazioni, ispirate ai modelli di maglieria norvegesi, mostra la grande attenzione che Villeroy & Boch dedica da sempre ai prodotti di artigianato.

I toni caldi del rosso scuro e del grigio la rendono la collezione ideale per i mesi freddi. Allo stesso tempo, la classicità delle forme permette di creare facilmente abbinamenti diversi e personalizzati. Tutti i prodotti si accostano tra loro ma sono perfetti anche con i grandi classici della linea Artesano Original. Che sia il momento di gustare una tazza di vin brûlé, una buona zuppa fumante o una ricca fondue tra amici, Artesano Montagne è sempre la giusta compagnia per le serate da passare in casa.

Coffee Passion esordisce proprio nel momento ideale quello in cui si sente il desiderio di gustarsi un buon caffè caldo. La nuovissima linea food concept dedicata agli amanti del caffè in tutte le sue forme. Unendo estetica e praticità, la porcellana Premium permette di gustare sino all’ultimo sorso tutti gli aromi e i profumi del caffè, permettendo alla schiuma del cappuccino di mantenersi più a lungo.

Le tazze, tutte dotate di isolamento termico, sono state ideate sia per essere impilate facilmente l’una sopra l’altra sia per essere comodamente tenute in mano. Dalle mug di grandi dimensioni fino all’apposito filtro per il caffè americano, la nuova collezione aggiungerà un tocco elegante e raffinato al momento preferito di molti italiani.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here