Gabriel apre una showroom in Italia

0
39
Gabriel

Llazienda danese Gabriel, sceglie Milano come nuova location strategica per rafforzare ulteriormente la posizione nel  mercato europeo nel settore tessile per arredamento.

il nuovo showroom Gabriel fa parte di un programma di sviluppo aziendale che vede l’Italia come punto di partenza strategico. Inserito in un prestigioso palazzo storico nel cuore della città, in Piazza Castello 24, lo spazio Gabriel diventerà un punto d’incontro per i professionisti del settore arredamento e, grazie alla sua ottima posizione, anche ottima base per meeting, presentazioni di prodotti e workshop.

Il progetto architettonico sullo spazio da adibire a uffici e showroom ha predisposto il rinnovamento e l’adeguamento dei locali che si trovano all’interno di una casa dei primi del ‘900, e che presentavano tutte le caratteristiche tipiche dei palazzi signorili milanesi di quell’epoca. I lavori sono stati affrontati con la massima attenzione per poter inserire gli arredi e organizzare gli spazi senza snaturarne la sobria eleganza della preesistenza.

L’intervento prevedeva la ristrutturazione degli ambienti dal punto di vista dispositivo e impiantistico: la ripartizione dei locali ha perciò seguito un criterio di gestione degli spazi idoneo allo scopo prefissato mantenendo nello stesso tempo una buona flessibilità per l’evoluzione futura delle esigenze in termini di operatività.

Seguendo la filosofia del committente i locali potranno ora ospitare eventi e workshop, oltre al normale gestionale. Le due stanze con affaccio su Piazza Castello sono state unite mantenendo otticamente la divisione originale, separando i soffitti senza cambiare le decorazioni originali. Le porte, a doppio battente, sono state rimosse mantenendo solamente i telai sugli imbotti per migliorare la compenetrazione tra i diversi ambienti.

Ovviamente tutte le parti in legno sono state risanate, restaurate e laccate ex novo. Le pareti sono tinteggiate in un colore bianco sporcato per mantenere luminosità nelle sale, mentre i soffitti sono bianchi per creare un contrasto minimo ma assolutamente percepibile con le pareti e le decorazioni in gesso che sono state mantenute integralmente. Sui pavimenti in parquet originali è stato posato un nuovo parquet a plance di rovere galleggiante per poter uniformare e risolvere tutti problemi di allineamento e difettosità che si sono presentati in corso d’opera.

L’ambiente così ottenuto diventa uno spazio flessibile, ideale per ospitare qualsiasi tipologia di arredo, sia residenziale sia operativa, nella migliore tradizione del minimalismo che proprio a Milano ha avuto origine. Questa condizione si è resa necessaria dall’esigenza di inserire elementi di arredo “corporate” definiti dal committente e disegnati appositamente per una replicabilità worldwide e di gusto prettamente nordico insieme a mobili e imbottiti di aziende italiane selezionate.

Il corridoio di collegamento, attraverso un attento posizionamento delle luci, diventa pretesto per diventare uno spazio espositivo aggiunto, una specie di “galleria d’arte”: attraverso di esso si possono raggiungere una piccola sala riunioni da 8-10 posti e un locale ristoro con una cucina disegnata appositamente, che può scomparire completamente grazie a un sistema di ante a libro richiudibile: in questo modo il locale può diventare, secondo necessità, un ulteriore spazio operativo per incontri informali con la clientela, una sala briefing, così come un angolo relax per una pausa caffè.

GABRIEL

Fondata nel 1851, Gabriel è un’azienda moderna con oltre 160 anni di tradizione. Con sede ad Aalborg, in Danimarca, Gabriel sviluppa, produce e vende tessuti per tappezzeria, componenti, superfici imbottite, prodotti e servizi ad essi correlati ed è leader nel settore tessile per l’arredamento, proponendosi come partner e fornitore per produttori internazionali selezionati.

La società è quotata alla Borsa di Copenhagen ed è presente anche negli Stati Uniti (con la Gabriel North America Inc. in Michigan) e in Asia (con la consociata Gabriel Asia Pacific, interamente controllata da Gabriel). Parte del Gruppo anche Screen Solutions, acquisita nel 2016, che progetta e produce una vasta gamma di sistemi di pannelli, progettati e costruiti per essere versatili e svilupparsi in base alle esigenze del mercato. Come spiega Claus Møller, Chief Commercial Officer di Gabriel, “la Global Strategy dell’azienda comprende l’espansione attraverso nuovi showroom a livello internazionale.

Lo showroom di Milano diventerà una parte fondamentale di questa strategia al fine di ampliare la presenza dell’azienda nei mercati in crescita. L’obiettivo è quello di creare opportunità uniche per lo sviluppo del prodotto, Academies e eventi. Avere uno showroom con il proprio customer service è parte integrante strategia per essere vicini ai clienti.

Gabriel avrà un’organizzazione più solida e un posizionamento più forte sul mercato come fornitore leader di tessuti e servizi per l’industria del mobile”, conclude Claus Møller. Con circa 1000 dipendenti e presente in più di 50 Paesi tra Europa, Asia e Stati Uniti, Gabriel ha un fatturato di più di 80 milioni di euro e il 90% della produzione in export, offrendo al mercato la più ampia selezione di tessuti per arredamento con il marchio di qualità ecologica (il 95% dei tessuti Gabriel è certificato Oeko-Tex, il 61% è certificato EU Ecolabel, il 13% è certificato Cradle to Cradle). Gabriel ha sviluppato negli anni anche un programma di responsabilità sociale d’impresa (CSR) incentrato sulla sostenibilità ambientale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here