Proposte 2023, risultati positivi

0
108
Proposte

La trentesima edizione di Proposte, manifestazione di riferimento nel mondo del tessile d’arredo, si è chiusa con una crescita di presenze e soddisfazione da parte degli espositori. Alta l’affluenza degli operatori a Villa Erba, soprattutto il primo giorno, che si è confermata di nuovo una vetrina d’eccezione per scoprire le eccellenze del tessuto d’arredamento, tendaggio, passamaneria e rivestimenti murali.

ProposteIl successo della mostra 2023 merita un particolare ringraziamento al Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e Agenzia Ice per il supporto. Anche quest’anno l’ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane ha infatti sottoscritto la sua collaborazione con Proposte organizzando l’incoming di operatori e giornalisti internazionali provenienti da: Cina, India, Korea, Slovenia, Tunisia, Stati Uniti, Giappone e Nuova Zelanda, con l’obiettivo di sviluppare, agevolare e promuovere i rapporti economici e commerciali italiani con l’estero. Nella giornata di mercoledì 19 aprile il Direttore Generale di Ice, Dott. Roberto Luongo, accompagnato dal Direttore Massimo Mosiello, ha fatto visita agli stand degli espositori italiani presenti a Villa Erba.

Nota di rilievo per le quattro startup presenti in Ala Cernobbio che hanno riscosso molto interesse : CDC_Studio, FLOCUSTM, Società benefit Fody e Nazena, realtà che promuovono e sviluppano nuove soluzioni per i New Material e Textile Upcycling. A completamento dei desk delle StartUp altre interessanti proposte erano collocate nell’Ala Lario: Cometa Formazione, Alliance for European Flax-Linen & Hemp e Fashion Room.

Alla fine della seconda giornata di Fiera, Proposte ha avuto il piacere di festeggiare con espositori, visitatori e giornalisti la trentesima edizione nella meravigliosa cornice dalla Villa Antica. Con un discorso di ringraziamento rivolto ai presenti, il Presidente Alessandro Tessuto ha voluto ribadire che il successo della Fiera, diventata in questi trent’anni il punto di riferimento principale nel mondo del tessile d’arredo, è dovuto principalmente alla partecipazione di chi, negli anni, continua a sostenere e a credere in Proposte. Ha voluto però porre anche l’attenzione sulla situazione che continua a perseverare al di fuori di Villa Erba, con aziende che presentano le loro collezioni anticipando in alcuni casi l’inizio della Fiera e sfruttando la macchina organizzativa di Proposte.

Allestimento Parà a Proposte

Il bilancio finale di questa trentesima edizione si chiude positivamente “Si è registrato un aumento del 23% di visitatori stranieri rispetto all’edizione del 2022. Degni di nota sono le crescite di: Stati Uniti che ha registrato un +26%, Gran Bretagna +33%, Francia +12% e Germania +13%; positivo anche il ritorno della Cina.” dichiara il Direttore Massimo Mosiello.

Positiva anche la valutazione per ComoCrea Interni, i 18 disegnatori si ritengono soddisfatti del numero di visitatori incontrati e dei nuovi contatti creati.

Chiusi i cancelli di Villa Erba, Proposte si sposta sul web: la Fiera rimane on line sul marketplace fierasmart365.propostefair.it, con l’obiettivo di offrire agli Espositori una vetrina virtuale.

L’invito è  a seguire i canali social della Fiera per scoprire le novità e le tendenze presentate in questa edizione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here