Al via Home InStyle & Fashion InStyle

Home InStyle & Fashion InStyle sollevano il sipario su sette eventi di fine aprile che rafforzano il ruolo di Hong Kong come piattaforma internazionale per i prodotti lifestyle. Le fiere, che riuniscono oltre 2200 espositori da 17 paesi, rispendono alle ultime tendenze del mercato, promuovono sinergie tra le industrie con un’attenzione particolare ai prodotti e servizi ecologici per lo sviluppo sostenibile di Hong Kong.

20 aprile 2024 – L’Hong Kong Trade Development Council (HKTDC) ospita sette eventi legati al commercio di prodotti lifestyle e creativi da oggi fino al 30 aprile. Home InStyle e Fashion InStyle aprono oggi presso l’Hong Kong Convention and Exhibition Centre (HKCEC). Le fiere di quattro giorni presentano molteplici zone a tema e attraggono espositori da paesi come Cina, Hong Kong, Taiwan, Australia, Bangladesh, India, Indonesia, Giappone, Corea, Lussemburgo, Nepal, Pakistan, Filippine, Polonia, Arabia Saudita, Sri Lanka e Thailandia, promuovendo Hong Kong come piattaforma commerciale internazionale per i prodotti lifestyle e l’industria creativa.

Sophia Chong, vicedirettrice esecutiva dell’HKTDC, ha dichiarato: “Per rispondere alle ultime tendenze di mercato, l’HKTDC ha ridisegnato alcune delle nostre fiere di aprile, inclusa la fusione della Fiera Internazionale dei Tessili e degli Arredamenti per la Casa di Hong Kong in Home InStyle per creare sinergie tra industrie. L’HKTDC è sempre stato impegnato a promuovere lo sviluppo sostenibile nella comunità imprenditoriale. Quest’anno, Home InStyle presenta molti prodotti che si allineano con le misure ‘senza plastica’ del governo della SAR di Hong Kong, mentre Fashion InStyle mette in mostra tecnologie ecologiche e prodotti, e lancia una nuova zona di Certificazione e Servizi Commerciali per fornire servizi di accreditamento sulla sostenibilità. Le due fiere offrono anche eco-etichette agli espositori che vendono prodotti verdi, aiutando l’industria a promuovere e reperire prodotti e soluzioni ecologici.”

Home InStyle presenta l’artigianato tradizionale e i prodotti di famosi designer

Quest’anno, Home InStyle raduna 1750 espositori da 16 paesi e regioni, inclusi espositori alla prima apparizione dall’Arabia Saudita e da Sri Lanka. La fiera ospita anche 12 padiglioni che presentano arredamenti per la casa arricchiti da elementi culturali di Cina, Taiwan, India, Giappone e Thailandia. Il Padiglione di Taiwan mostra una varietà di categorie di prodotti inclusi articoli da cucina, tazze da caffè, decorazioni interne, arredi e prodotti da esterno, mentre il Padiglione Indiano espone tessuti per la casa e prodotti decorativi.

Il Cultural and Creative Corner, molto apprezzato, presenta oltre 50 espositori e marchi di design da Cina, Hong Kong, Taiwan, Giappone e Filippine, inclusa una novità dalla Shanghai Industrial Design Association, che mette in luce i prodotti dall’iniziativa Shanghai Design 100+. Prefetture di Ibaraki, Aomori e Yamagata in Giappone espongono artigianato tradizionale come ceramica, porcellana e lacca su legno; l’Hong Kong Design Institute presenta stoviglie premiate Yuen Sek create dal designer locale Alvin Liu, vincitore del Red Dot: Best of the Best Award 2021, del Gold Award nella categoria di Design Culturale e Creativo della Biennale Internazionale di Design di Wenzhou 2020 e del Bronze Award degli Hong Kong Smart Design Awards 2021. Il design è ispirato all’esperienza culinaria cinese, combinando ergonomia, funzionalità ed estetica.

Related Posts

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

4,362FansLike
2,241FollowersFollow
100SubscribersSubscribe

Recent Stories