Riflessi di design e colore alle pareti

0
45
Magis

La nuova collezione Vitrail disegnata dalla designer parigina Inga Sempé per Magis è pensata per riflettere l’ambiente in modo estremamente poetico. Si tratta di una linea di specchi di design realizzati con forme geometriche in diversi colori e cornici cromatiche a contrasto e sono disponibili in quattro diverse forme, anche accostabili fra loro per creare un disegno dinamico alle pareti.

MagisGli specchi Vitrail di Magis possono essere appesi orizzontalmente, verticalmente o diagonalmente nella variante rotonda. Ciascuna forma quadrata, rettangolare ed ovale, è composta da un grande specchio centrale trasparente decorato con due frammenti colorati, mentre il modello rotondo è diviso in cinque fasce colorate. I frammenti di specchio a contrasto sono tenuti assieme da una cornice in gomma stampata ad iniezione, disponibile in grigio chiaro o verde.

 

MagisOgni modello Vitrail di Magis è assemblato manualmente perché grazie alle proprietà elastiche della gomma è possibile evitare l’utilizzo di collanti o altri fissaggi.

Quando Inga Sempé ha iniziato a lavorare a questa sua prima collezione per l’azienda di Conegliano Veneto, voleva sviluppare l’idea dello specchio veneziano, caratterizzato da un vetro centrale circondato da altri pezzi di specchio più piccoli  e inserirla in un contesto moderno.

Magis“Con uno specchio puoi vedere te stesso, ma soprattutto puoi ravvivare una parete e illuminare su una stanza, come se fosse una finestra o una lampada sempre accesa.
Nei negozi di antiquariato puoi trovare spesso quelli che conosciamo come specchi veneziani, in cui il vetro centrale è circondato da altri pezzi più piccoli di specchio, un modo semplice e accattivante sia per incorniciare che per riflettere. Ho voluto sviluppare questa idea nella collezione Vitrail, combinando specchi trasparenti e colorati. Ho creato specchi composti da più pezzi in colori contrastanti. Sono trattenuti insieme da un telaio in gomma stampato ad iniezione: la sua morbidezza permette ai frammenti di essere inserito nelle fessure triangolari della sottile struttura in gomma”. Inga Sempé.

Il risultato è una soluzione utile e bella per incorniciare e specchiare contemporaneamente. Vitrail, sia da soli che combinati tra di loro, sono perfetti per vari contesti, per ravvivare una parete o illuminare una stanza.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here