Nuovo charme pop esotico per la tavola di Mario Luca Giusti

0
73
Mario Luca Giusti

Una tradizione ravvivata con eleganza, stupore e un tocco di seducente esotismo. Questa la nuova tavola firmata Mario Luca Giusti, il brand italiano che ha rivoluzionato l’arte del ricevere, che richiama la foggia dei cristalli che hanno impreziosito le tavole aristocratiche delle corti europee, e gli straordinari tesori dei maharaja e il fascino esotico delle grandi esplorazioni di fine Ottocento, mescolandoli a citazioni pop, con ironia e originalità.

Nelle nuove collezioni Mario Luca Giusti, rimane distintivo l’uso di materiali inaspettati e innovativi come il Syntetic Crystal che simula perfettamente la bellezza del cristallo, ma anche la melamina che ripropone la lucentezza della porcellana e delle pietre garantendo leggerezza e praticità d’uso, riportando in tavola il fascino del colore e la gioia di vivere.

Con la linea di porta posate Melissa torna la voglia di atmosfere esotiche che aveva animato l’arte Orientalista di metà Ottocento. Un contenitore a forma di ananas riporta alla memoria i viaggi lontani dei grandi navigatori, la bellezza delle palme e la ricchezza del frutto in sé. Realizzato nei colori rosso, verde, oro e trasparente, questo oggetto seducente è accompagnato dalla linea di sale e pepe Caterina&Vittoria che ne riprende la forma in piccole dimensioni. Sulla tavola spuntano ananas di diverse misure per regalare un tocco di eccentrica eleganza.

L’ananas è forse il frutto più decorativo che esiste. È un frutto che si presenta come un fiore e ha colori elegantissimi: i toni del marrone e del verde svelano il tesoro dorato che racchiude al suo interno. È un frutto di grande sapore, ricco di fibra, di colore e di nutrimento. Guardandolo ci si nutre di spiritualità; mangiandolo ci si nutre di forza”, commenta Mario Luca Giusti.

La linea di piatti Lapislazzulo è invece dedicata ai tesori dei maharaja. Sul blu intenso che richiama l’inconfondibile tonalità dell’omonima pietra dura brillano venature d’oro che diventano preziosi dettagli di luce; la melamina restituisce la tattilità e la lucentezza del lapislazzulo sapientemente levigato.

Mario Luca GiustiElemento con cui Mario Luca Giusti si è fatto conoscere nel mondo, sono i bicchieri e come novità il brand presenta Novella: una linea pensata per l’acqua e il vino che reinterpreta le tradizionali lavorazioni del cristallo. Le importanti sfaccettature enfatizzano l’eleganza della forma e giocano con riflessi di rosso, blu, verde, ambra e oro.

New entry anche l’alzata Susanna che riprende il motivo d’ispirazione Impero della linea Winston per arricchirla, abbinando questa nuova proposta alla coppetta, ai calici per l’acqua e per il vino.

 

Sulla tavola firmata Mario Luca Giusti continuano insomma a rincorrersi classico e contemporaneo, arte e design, tradizione e creatività. Con proposte pensate per stupire gli ospiti. I bicchieri, i piatti e gli accessori mescolano i colori in un’irresistibile eleganza scomposta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here