Vebo Lab: bilancio positivo

In tre mesi, tra
aprile e giugno Vebo Lab, la nuova iniziativa fortemente voluta dal presidente Luciano
Paulillo è stata ospitata a Catania, Palermo, Bari, Roma per concludersi in
Campania a Napoli.
Costruire il futuro, il
messaggio che la prima edizione di Vebo Lab ha voluto trasferire agli operatori
del settore attraverso i corsi di aggiornamento professionale su marketing,
visual merchandising, wedding e confezionamento
. Tecniche che possono aiutare,
nel difficile momento economico globale, un punto vendita nel fidelizzare e
qualificare la propria clientela. Nessuna
formula magica, ma solo una semplice
soluzione di qualità per rendere il proprio negozio più competitivo e
qualificato.
L’avvento e
l’aumento della grande distribuzione, con i centri commerciali o i grandi punti
vendita, impongono un cambio di rotta ai dettaglianti che devono rendere i
propri negozi unici, accoglienti e soprattutto professionali. Tutto questo è
stato il contenuto dei road show Vebo Lab che grazie a nomi importanti di
professionisti, per ogni segmento, come Alfredo della Gravara, Antonio Gentile,
Daniele Buccigrossi, Daniela Piccolomo e Elisa Barretta, hanno reso possibile
questo progetto di aggiornamento. Allo stesso tempo i diversi incontri
territoriali
hanno evidenziato, regione per regione, l’evoluzione del mercato
del settore fornendo una proficua fotografia economica dello stato dell’arte
che, proprio nell’ottica di un salone internazionale come Vebo, può risultare
strategica.
“Questi road show ci hanno consentito di percepire le
necessità dell’intera filiera del settore che non ha solo produttori e
negozianti, ma anche figure professionali come distributori e rappresentanti,
da sempre anelli forti dell’intero sistema
” ha infatti
commentato il presidente Luciani Paulillo.
L’idea vincente, sia
di promuovere il Salone Vebo, sia di offrire un’opportunità di aggiornamento
professionale ai negozianti, ha così suggerito agli organizzatori riflessioni su
possibili futuri percorsi “Questa prima
edizione dei road show Vebo Lab è uno step per giungere ad una fiera itinerante

– svela Luciano Paulillo – nei prossimi
anni. Un salone statico non può avere una crescita se non attraverso iniziative
collaterali che offrano servizi addizionali. Perciò per l’anno venturo stiamo
costruendo un programma itinerante che consenta alla aziende produttrici di
mostrare in anteprima le proprie collezioni così da semplificare sia il lavoro
dei rispettivi rappresentati, sia di rendere facile l’approccio in fiera ai
negozianti che giungerebbero con idee chiare e definite
”.
Dunque sempre voglia
di andare avanti e desiderio di crescere guida gli organizzatori.
Abbiamo sempre
cercato di interpretare le necessità dei nostri referenti, siano essi
espositori, e quindi clienti diretti, che visitatori
– afferma Paulillo – ecco perché dopo aver ottimizzato i servizi
in fiera cerchiamo ora di trovare strade nuove. Ecco che far incontrare
produttori e compratori finali può divenire una cosa positiva; per il prossimo
anno – conclude il presidente del Vebo, Luciano Paulillo – cercheremo di
mettere in campo ulteriori road show che possano coprire l’intero territorio
nazionale per realizzare una vera e propria rete di collaborazione
”.

Vebo 2014 diventa internazionale
Novità caratterizzeranno già la prossima edizione di Vebo
che si svolgerà dal 3 al 6 ottobre all’interno dei padiglioni fieristici della
Mostra d’Oltremare, fregiandosi della dizione di “internazionale” ottenuta grazie
al riconoscimento della sua attività, secondo parametri che prevedono la
partecipazione di buyer stranieri alla rassegna, si presenterà con numerose
novità.
Innanzitutto una grande attenzione sarà rivolta al
segmento dell’oggettistica e della casa grazie alla presenza in fiera di importanti
brand. Un segmento che sin dalla passata edizione era iniziato a crescere
grazie sia alla puntuale azione degli organizzatori che all’attenzione che le
aziende stano rivolgendo al mercato del centro sud Italia. Ma non solo, il
Salone evidenzierà la sua matrice formativa con alcuni approfondimenti
gratuiti sui temi: marketing, visual, wedding e confezionamento svolti nei
corsi del road show
.

Related Posts

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

4,362FansLike
2,302FollowersFollow
100SubscribersSubscribe

Recent Stories