Punto vendita Frivolezze, Padova (PD)

Questo punto vendita è candidato alla selezione italiana del Global Innovation Award 2014-2015. Una giuria di esperti decreterà i vincitori italiani che saranno premiati il 14 settembre durante il terzo Summit Tavola-Cucina-Regalo a HOMI, Fiera Milano – Rho.

Fai clic qui per visualizzare l’elenco di tutti negozi candidati

FAI CLIC QUI PER VOTARE I MIGLIORI PUNTI VENDITA CANDIDATI AL GIA 2014


Situato nel centro storico di Padova, a due passi dal Duomo e dalla famosa Università, il negozio Frivolezze si estende su 100 mq di superficie con tre belle vetrine su via Manin.
Abbiamo iniziato la nostra attività con la vendita di argenteria – spiega Fiorella Vettore, titolare del punto vendita –: pur mantenendo questa linea commerciale, dedicando molto spazio a marchi come Raspini e Ottaviani, per esempio, ci siamo evoluti anche verso i prodotti in porcellana e in vetro di Murano, molto apprezzati dalla clientela in cerca di un regalo particolare“.
Gli oggetti in vetro sono suddivisi all’interno degli spazi sia per marca che per colore, valorizzando le differenti tonalità. Inoltre i prodotti sono disposti anche a seconda della tipologia e della destinazione d’uso, utilizzando teche e scaffali di cristallo per rendere semplice la scelta da parte del cliente. Seguso, Moretti, Lladrò, Royal Copenhagen fra i brand in assortimento .
Il punto vendita è illuminato dalla luce del sole per gran parte della giornata – afferma Vettore –: due enormi lampadari ci permettono di integrare la lucentezza quando la luce naturale si affievolisce verso sera o nella stagione autunnale/invernale, durante la quale accendiamo anche la parte inferiore delle lampade“.
Frivolezze si distingue, inoltre, per la vendita di categoria merceologica molto particolare: i carillon. La signora Fiorella coltiva da anni questa passione unica, che la porta a lavorare con il legno e rielaborare manufatti molto speciali: “I carillon veneti rappresentano un elemento della tradizione locale molto importante – sottolinea la titolare –. Io ho sempre avuto una passione per l’artigianato, fabbrico da anni orecchini, ninnoli, oggetti in argento e cristalli applicando decorazioni o rielaborando personalmente. Lo stesso faccio con i carillon: li modifico, li dipingo, li scompongo e li ricompongo“.
La creatività è alla base del negozio Frivolezze e in 30 anni di vita ha creato i presupposti per mantenere fiorente l’attività legata alla regalistica; secondo la signora Fiorella, è importante dare un tocco sobrio ed elegante a ciò che si vende: “Una bomboniera, per esempio, acquista un altro sapore se curata nei minimi dettagli – spiega –: un fiocco fatto bene, un’applicazione particolare, rendono l’oggetto più delicato e apprezzabile da tutta la clientela“.
La stessa attenzione Frivolezze la dedica alla realizzazione dei pacchetti regalo.

Related Posts

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

4,362FansLike
2,201FollowersFollow
100SubscribersSubscribe

Recent Stories