GIA 2022-2023 Italia: Punto Casa – Brescia

0
141
Punto Casa – Brescia

Questo punto vendita è candidato alla selezione italiana del Global Innovation Award GIA 2022-2023, promosso dall’International Housewares Association e dall’Internationational Home & Housewares Show in partnership con le più importanti riviste internazionali del settore, che ogni anno premia i negozi più innovativi in tutto il mondo. Le case history più interessanti verranno pubblicate su Casastile. E chi otterrà più preferenze sul web sarà giudicato da una giuria di esperti che decreterà il vincitore italiano invitato a marzo 2023 al Gran Galà internazionale di Chicago.

Vota ora!

La storia di Punto casa, ha inizio nel 1983 quando la madre dell’attuale titolare chiude il suo punto vendita, aperto nel 1972, per trasferirsi in una nuova sede situata nel centro storico di Brescia. Nella cittadina lombarda, il negozio, specializzato nella vendita di articoli per la casa (Alessi, Guzzini, Villeroy&Boch, Rosenthal, Versace, Sambonet tra i brand proposti), lista nozze ed anche articoli per outdoor e barbeque (Big green egg, Lotus grill ecc.) grazie alla sua lunga storia, è divenuto un punto di riferimento importante non solo commerciale ma anche di aggregazione tra le persone che amano frequentarlo anche per fare quattro chiacchiere con i titolari.

La sua superficie di 180 mq, è strutturata secondo un criterio merceologico e comprende isole e tavole a tema. Dimostrando un’attenzione alla tematica green, il punto vendita è illuminato con faretti led a risparmio energetico. La visita dei clienti è resa più piacevole dalla diffusione di musica e di profumi Fabergé.

5 le vetrine, a vista, senza sfondo, in modo che le persone possano farsi un’idea degli interni anche da fuori. Con il fine di creare un link con la vita culturale cittadina, esse sono allestite seguendo le varie manifestazioni in programma a Brescia (Mille Miglia, Festival del cinema, del teatro ecc..). Nel negozio, a parte la pausa imposta dal covid, sono sempre stati organizzati eventi, show cooking ad esempio, occasioni importanti, più che per la vendita, per la diffusione della cultura della tavola e della cucina, un aspetto che è molto caro ai titolari.

L’attenzione ai clienti, considerati dai titolari quasi degli “amici”, non esclude l’utilizzo della tecnologia per comunicare: Punto Casa ha pagine su social come Facebook, Instagram, ma la sua presenza è piuttosto discreta e oculata. Ogni post infatti è pensato per raccontare una storia o un prodotto particolare, disponibile in negozio, magari non realizzato da un brand famoso ma da un esperto artigiano.

L’intento è ovviamente quello di creare curiosità e di portare le persone in negozio. Il sito web, inizialmente nato con l’intento di proporre la lista nozze, offre oggi un’ampia selezione di prodotti acquistabili on line. Il packaging è personalizzato con carte (anche riciclate) che seguono i colori delle stagioni. 4, infine, gli addetti alle vendite professionalmente aggiornati con i corsi organizzati presso la Confesercenti di Brescia.

Punti di forza

  • La lunga storia del negozio lo rende un punto di riferimento importante per tutti quei consumatori alla ricerca di prodotti selezionati e di qualità
  • La capacità di far sentire ogni tipo di cliente a casa nel punto vendita, attraverso un’atmosfera calda e accogliente
  • L’uso accorto e misurato dei social media, e degli ma anche per fornire al cliente utili informazioni sulla cultura del settore

www.puntocasabs.it