Sabo Roma 2016: novità e tendenze nelle vetrine di autunno

Tantissime le novità proposte durante la 32° EXPO dell’home dècor, tavola e cucina, cartoleria, articoli per fumatori, tessile casa, bijoux e preziosi, che si è appena conclusa alla Nuova Fiera di Roma, dando appuntamento alla prossima edizione Sabo Roma 2017 ai tanti visitatori intervenuti.

Con un numero di espositori nazionali e internazionali in continua crescita, organizzati lungo ben sei aree merceologiche, Sabo Roma si conferma un punto d’incontro fondamentale tra domanda e offerta grazie anche a spazi interattivi, momenti formativi e scambi di esperienze di vendita per potenziare il momento del sell out.

Dal contatto diretto con ogni singolo cliente alla stesura dell’offerta commerciale, fino al supporto di comunicazione e marketing attraverso la rivista Voga, il web, i social, i servizi, Sabo si propone come il partner ideale nella organizzazione in tutti i suoi aspetti.

Caratteristiche dell’esposizione:

Accanto al meglio del Made in Italy, le aree Home Dècor, Cartoleria, Tavola&Cucina e Smoking Room, quest’ultimo diventato in soli tre anni un punto di riferimento internazionale per l’intero settore degli articoli per fumatori.

Sabo RomaGrande conferma anche per Sabo Roma Jewelry, un’area importante che ha presentato le nuove tendenze di un settore in continua crescitaColori sgargianti hanno spiccato sui gioielli ma anche sulla tavola e negli spazi della casa.

Sabo RomaRestano un must le frasi impresse su qualsiasi oggetto con messaggi d’amore o galvanizzanti, introspettive o ermetiche. Cuscini, mobili, accessori per la cucina, targhe e bijoux sono tutti ambasciatori di frasi che evocano buoni sentimenti e felicità, dando spunti preziosi per alleggerire le giornate e vivere sempre con sorriso e determinazione.

Gioiello protagonista anche nella mostra Bijou e Parfum, realizzata dall’Associazione Officine di Talenti Preziosi di Marina Valli, che ha esaltato la bellezza di gioielli unici e artigianali con il senso dell’olfatto, ispirando le creazioni di giovani designer con la fragranza di profumi di alto livello.

Tra spunti creativi, workshop e idee innovative, grande successo per gli eventi emozionali che si sono tenuti durante Sabo Roma 2016 per stimolare nuove idee e opportunità di business concrete.

Nell’Area eventi al centro di uno dei due padiglioni si sono tenuti corsi di formazione e workshop e la nota visual designer Barbara Vissani ha allestito le Windows Tips, vetrine tutte diverse tra loro, per arricchire i numerosi buyer in visita con tante idee, spunti e consigli pratici per valorizzare il prodotto acquistato in fiera nel proprio punto vendita.

Espositori protagonisti anche nelle Master Windows, due vetrine in continua evoluzione realizzate dalle fashion blogger Anthea Sanna e Maria Lucia Bitetto, per un look ispirato alle novità presenti in fiera.

“Sabo Roma si è dimostrata un cantiere di idee originali e creative da poter riproporre nei punti vendita grazie alle consulenze degli esperti che mettiamo a disposizione dei visitatori per tutta la durata della manifestazione. Anche quest’anno la kermesse ha saputo coinvolgere un’ottima selezione di imprese italiane e estere: molte aziende storiche, noti brand stranieri e designer da tutto il mondo hanno arricchito la fiera con le novità e le tendenze del prossimo anno – spiega Fabio Balletti, Presidente di FiVit, organizzatore di Sabo Roma”.

Appuntamento a Sabo Roma 2017!

Related Posts

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

4,362FansLike
2,242FollowersFollow
100SubscribersSubscribe

Recent Stories