L’Arte del Vetro incontra il Design nell’installazione di Nichetto Studio

Un’installazione speciale e immersiva creata da Nichetto Studio, presentata nella boutique monomarca Barovier&Toso situata in Calle Larga XXII Marzo a Venezia.

Il nuovo allestimento, denominato “Burning Light”, è incentrato sul tema del fuoco, evocato attraverso una vetrina che immerge i visitatori nell’anima ardente della lavorazione del vetro di Murano. L’installazione rappresenta una metafora visiva delle fiamme incandescenti del forno utilizzato per la produzione del vetro. Un elemento chiave dell’allestimento è un lampadario decostruito, l’iconico modello 4607 di Barovier&Toso, che simboleggia la potenza pura del fuoco impiegata dai maestri vetrai per creare i loro capolavori. Gli elementi in Cristallo Veneziano, soffiati meticolosamente uno ad uno, irraggiano un caleidoscopio di luce riflessa dietro una pellicola rosso-arancione che copre l’intera vetrina.

“Burning Light” omaggia quindi la maestria artigiana secolare di Barovier&Toso ed è un tributo allo spirito e alla passione che arde nelle anime dei maestri dell’azienda. Il risultato è una vetrina accattivante e dal forte impatto emotivo.

Il risultato è una vetrina accattivante, eye-catching e dal forte impatto emotivo.

Related Posts

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

4,240FansLike
2,199FollowersFollow
100SubscribersSubscribe

Recent Stories