Un look da abitare, secondo Andrea Castrignano

0
58
Castrignano
Andrea Castrignano
©Riccardo Lanfranchi

Andrea Castrignano è più di un interior designer, è un vero maestro del tai­lor-made. E ci siamo affidati proprio a lui per sapere non solo quali sono le più attuali tendenze ma anche per ricevere alcuni hi­ghlight pratici su come intervenire sulla propria casa.

Ma cominciamo dalle scelte che renderan­no fashion l’abitare. “Il colore più di moda è il verde, nelle sue infinite e freschissime sfumature, che sarà protagonista in questo 2017 insieme ai colori tipici delle terre. E un inaspettato viola ac­ceso ravviverà i vostri mesi estivi”, ci svela Castrignano.

Quin­di cosa fare per rinnovare il look della propria casa? “Cambiare l’arredamento, come il mio for­mat televisivo racconta, è un po’ come cambiare vita. Esistono diversi livelli, si possono realizza­re stravolgimenti totali oppure si può intervenire solo sulla ‘superficie’: colori, oggettistica, tessuti e piccoli arredi. Il cambiamento parte dall’analisi degli spazi, si studiano gli ambienti affinché si­ano più comodi, vivibili e funzionali.
Una volta definito lo stile e il concept, si passa ai materiali (in particolare i rivestimenti e i pavimenti) ai co­lori e poi agli arredi. E non bisogna dimenticarsi dell’importanza delle luci, fondamentali per cre­are calore e atmosfera, e gli ultimi dettagli non trascurabili sono le tende, i tappeti e la scelta dei quadri”.

E se volessimo giocare con la decorazio­ne, senza cambiamenti strutturali? “A volte basta davvero poco: colore, decori e tanto buon gusto sono il mix vincente per trasformazioni stupefa­centi. È essenziale curare i dettagli, utilizzare e dosare il colore per creare accostamenti croma­tici inediti e grafiche personalizzate con l’uso dei rivestimenti murari. Sperimentate il colore anche per accessori e tessuti: sapranno creare atmosfere uniche che rispecchiano la vostra personalità”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here