Natale tailor made con Taitù

0
43
Le quattro proposte per il Natale di Taitù studiate sulla base dei quattro target di consumatori individuati dall’azienda

Marina Vago, ceo di Taitù, ci spiega il concept di Natale del brand Taitù.

Abbiamo voluto promuovere un approccio completamente diverso rispetto al passato: non siamo partiti dal progetto di una collezione. Siamo partiti dai bisogni dei consumatori o meglio dai loro gusti.


Quando si parla di Natale, si parla di regali per sé o per gli altri, ma il vostro cliente-tipo cosa ha in mente?

In realtà non esiste un cliente-tipo. Il nostro claim per il prossimo Natale è “A ciascuno il suo Natale Taitù”. Abbiamo innanzitutto individuato quattro diversi target di clienti, in funzione di quattro differenti bisogni, e per ciascuno di loro abbiamo identificato una specifica proposta di Natale Taitù. Per chi ama la natura c’è la Cactus Collection, pensata per tutti coloro che, interpretando il Natale come un momentointrospettivo profondo, ritrovano se stessi nelle suggesitoni naturalistiche. Un Natale da Fiaba, invece è dedicato a coloro che ricercano nelle feste, la gioia dell’infanzia e delle icone tipiche dell’occasione più bella dell’anno, per questo target è nata Noel Oro Collection. Per chi cerca la Tradizione in ghirlande di foglie e bacche, in note musicali che intonano Jingle Bells, in un filo rosso che lega le relazioni più importanti, ecco, invece, le Fil Rouge Collections. Se, infine, il regalo è destinato a chi ama il contemporaneo, a chi punta a una Casa di Design, la proposta è Taitù Home: Vassoi Tableau for Table&Wall, Vasi Bouquet e gli Art Textiles, i nuovi tessuti per la casa “passe-partout”. Collezioni capaci di emozionare.

Perché pensa che questa declinazione del tema Natale possa essere un valido strumento per stimolare le vendite?

Perché “A ciascuno il suo Natale Taitù” è un approccio che va incontro al cliente finale e, ancor prima, al negoziante. Riteniamo importante fornire ai punti vendita differenti proposte in funzione dei gusti dei loro clienti. Vogliamo quindi supportare con ampiezza di proposte natalizie e con il materiale promozionale i nostri negozianti, riproponendo l’esperienza del Natale 2017, in cui, grazie alle quattro Fil Rouge Collections, i negozi erano “vestiti” con la creatività di Fil Rouge e il filo rosso si dispiegava lungo tutte le vetrine.

Concetto, se vogliamo, educational… Sicuramente “A ciascuno il suo Natale Taitù” diventa educational. Se il cliente comprende che per la scelta di un oggetto da regalare o per la tavola delle feste può trovare diverse risposte personalizzate, può realmente recuperare un gusto più vero e sentito negli acquisti di Natale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here