Ambiente – the show. Edizione 2019

L’industria mondiale dei beni di consumo si riunisce a Francoforte partecipando ad Ambiente dove si mostra come il futuro è già realtà.

Dall’8 al 12 febbraio 2019 alla Fiera di Francoforte, con i tre saloni Dining, Living e Giving, Ambiente si conferma barometro delle tendenze, piattaforma del design e degli ordini commerciali.

Ambiente presenta l’intera gamma dai prodotti che interpretano differenti momenti  dell' abitare e del vivere: dagli oggetti i per apparecchiare la tavola, agli strumenti per la cucina e gli articoli casalinghi; dalle idee regalo all’interior design e all’oggettistica per la casa. Alla data attuale il 95% dello spazio espositivo è già stato prenotato.

Per il 2019, dopo che lo sono state Danimarca, Francia, Giappone, Stati Uniti, Italia, Gran Bretagna e Paesi Bassi, sarà la Repubblica dell’India ad avere il ruolo di Paese Partner. La mostra ad esso collegata (Galleria 1) presenterà un’ampia gamma di prodotti della tradizione artigianale indiana e sarà curata e allestita dal designer indiano Ayush Kasliwal proveniente da Jaipur. Secondo il pensiero di questo artista “gli oggetti sono messaggi espressi in forma fisica”.

Pausa relax con gusto

Una delle tante iniziative del pacchetto di eventi dedicati al Paese Partner è Il Café del padiglione 4.1. Oasi di pace in uno spazio progettato da Sandeep Sangaru, designer interdisciplinare, pedagogista e imprenditore, all'interno del quale i visitatori potranno prendersi un momento di relax dai ritmi frenetici della fiera.

Visitatori nel salone Dining durante Ambiente

Ambiente è il più importante evento dell’anno per il settore e punto di riferimento del mercato globale dei beni di consumo. Gli espositori provenienti da circa 90 Paesi presentano a Francoforte i nuovi trend destinati a durare oltre il 2019”, dichiara Nicolette Naumann, vicepresidente di Ambiente.

All’edizione 2018 sono stati 4.376 gli espositori provenienti da 88 Paesi che, per cinque giornate, hanno presentato novità e innovazioni all'interno di uno spazio espositivo di 308.000 metri quadrati lordi.

Nuovo padiglione, nuove opportunità

Il nuovo padiglione 12 del quartiere fieristico di Francoforte, inaugurato nell’autunno di quest’anno, ha fornito la giusta occasione per rinnovare anche  il layout di Ambiente 2019. Il settore espositivo Houseware & Storage, attualmente nei padiglioni 5.0., 5.1, 6.0 e 6.1, si sposterà infatti nel nuovo padiglione 12. Affinché nel 2019 il padiglione 6 sia completamente libero per i lavori di ristrutturazione,anche  il settore espositivo Table Top Trade si trasferirà temporaneamente dai padiglioni 6.2 e 6.3 ai padiglioni 5.0 e 5.1. L’area estremamente di tendenza dedicata a borracce e thermos sarà ospitata nel padiglione 1, all’interno della categoria merceologica Kitchen Trends.

Con l'introduzione del nuovo servizio navetta Kitchen-Houseware-Express i visitatori potranno usufruire di un collegamento rapido, senza fermate intermedie, tra il padiglione 12 e il padiglione 3. In questo modo le due categorie merceologiche – Kitchen e Houseware – saranno direttamente collegate.

A cominciare dal 2019 nel salone Living/Giving, i visitatori troveranno nel padiglione 8.0 l’intero mondo dell’interior design: con mobili, soluzioni d’arredo, prodotti di illuminazione, complementi d’arredo e accessori di design, così come gioielli preziosi e di design. Nel padiglione 9.0 il settore espositivo Interiors & Decoration presenterà invece soluzioni d’arredo, mobili, lampade, tessili e complementi d’arredo. Ad attendere i visitatori a Interiors & Decoration, nel padiglione 9.1, vi saranno poi complementi d’arredo e accessori per la casa di manifattura artigianale, quadri e cornici, profumatori per ambienti, candele, oggetti decorativi di tendenza e decorazioni stagionali, articoli per fioristi e vasi per piante.

Articoli da regalo di tendenza e di design, accessori decorativi, prodotti per l’ufficio, borse, accessori e gioielli saranno riuniti nell'area Urban Gifts nel padiglione 11.0, mentre a Gift Ideas nel padiglione 11.1 saranno proposti articoli da regalo classici, souvenir, beauty gift, borse, accessori e gioielli. Il nuovo layout del salone Living/Giving insomma rafforzerà le sinergie a fronte di un più chiara struttura del layout e di una più efficace segnaletica per i visitatori.

Visitatori alla scoperta del shop-concept del futuro – Point of Experience

Point of Experience

Andando incontro all'esigenza del moderno consumatore che si aspetta di trovare nei negozi qualcosa di più oltre ai prodotti, nel Foyer del padiglione 4.1 la mostra speciale Point of Experience, connette offline e online. Questo shop-concept del futuro, curato dallo studio di design Gruschwitz GmbH, mostra come nell’era digitale si possano mettere in scena i prodotti per invogliare i consumatori finali a continuare a fare shopping nei negozi.

Piattaforma per il settore Horeca e il Contract Business

Ambiente, fiera leader mondiale dell’industria dei beni di consumo, offre una piattaforma di presentazione anche ai numerosi produttori internazionali specializzati in arredamenti per il settore alberghiero e contract. La manifestazione è inoltre il marketplace per molti produttori di linee di prodotti specifici per il mercato HoReCa.

Professionisti e decision maker del settore alberghiero e della ristorazione come responsabili di progetto, buyer professionali, arredatori, architetti d’interni, designer, ristoratori e rappresentanti dell’hotellerie di lusso, utilizzano l’ampia offerta di Ambiente per raccogliere nuovi impulsi per il proprio business. La segnalazione HoReCa e Contract Business-Guide offre ai visitatori un valido aiuto per orientarsi all’interno del quartiere fieristico e trovare velocemente gli espositori di maggiore interesse.

Nell'edizione 2019 si terrà inoltre la terza edizione dell’esclusivo Get-Together, evento serale, sviluppato per promuovere e ottimizzare l’incontro tra domanda e offerta durante Ambiente e dedicato al segmento HoReCa, che riunirà nuovamente produttori, progettisti, investitori e consulenti.

Global Sourcing

L'area Global Sourcing si è affermata come importante piattaforma per il  business internazionale di acquisti di volume. Nel 2019 l’intero settore espositivo Sourcing-Dining si concentrerà nel cuore di Ambiente, sui quattro piani del padiglione 10.

La novità dell’edizione 2019 sarà l’area Premiu’ nel padiglione 10.2, dove una selezione di aziende del settore Global Sourcing-Dining presenterà l’offerta completa di prodotti per la tavola e la cucina. Il collegamento tra l’area Global Sourcing-Dining (pad. 10) con l’area Houseware & Storage (pad. 12) generano sinergie supplementari per i compratori. In futuro il settore Global Sourcing Living/Giving sarà distribuito sui padigloni 9.2 e 9.3.

Quel quid in più: Ambiente Academy presenta l’opinione degli esperti

Dall'8 al 12 febbraio 2019, la manifestazione Ambiente Academy offrirà interessanti approfondimenti sugli attuali sviluppi del mercato. Nell’area conferenze all’interno del padiglione 9.1 gli esperti illustreranno come comporre accattivanti assortimenti di vendita, presenteranno il product placement ottimale e spiegheranno le migliori strategie di marketing per e-commerce. Nello stesso spazio si terranno anche delle presentazioni sulle tendenze che integrano la mostra sui trend ospitata nella Galleria 1.

Eventi e highlights dell’edizione 2019

Come di consueto anche ad Ambiente 2019, le principali tendenze per la tavola e la cucina, l’interior design e le idee regalo saranno presentate in una grande mostra all'interno della Galleria 1. Dove saranno messe in scena tre nuove tendenze stilistiche individuate e sviluppate dal rinomato ufficio stile bora. herke.palmisano.

Mentre per chi ricerca ad Ambiente prodotti sostenibili sarà facile trovarli grazie all’ Ethical Style Guide, guida fornisce un valido aiuto per orientarsi all’interno di un’offerta globale altamente complessa. Suddivisa sulla base di categorie “sostenibili” consentirà di trovare facilmente gli stand degli espositori di prodotti greeni.

I buyer alla ricerca di nuove idee e prodotti originali non potranno lasciarsi sfuggire le aree espositive Talents e Next. Nelle aree espositive Dining (pad. 4.0) e Interior Design (pad. 8.0) giovani talenti emergenti presenteranno moderni progetti di design e creazioni all’avanguardia. Nella mostra Solutions Sebastian Bergne, industrial designer e curatore, presenterà ‘soluzioni’ creative selezionate tra gli espositori di Ambiente, con focus sui prodotti per la tavola, la cucina e gli articoli casalinghi. Brevi videoclip mostreranno l’utilizzo dei prodotti più innovativi nella vita quotidiana.

Anche quest'anno la fiera farà da cornice a prestigiose premiazioni come il German Design Award, che sarà assegnato durante il primo giorno della manifestazione e durante il quale i visitatori potranno ammirare i prodotti premiati in una mostra speciale. Saranno conferiti nel corso di Ambiente anche il Premio all’innovazione in cucina e il premio Plagiarius, il negative award contro la pirateria di prodotti.

Dopo il grande successo della prima edizione dei Tableware International Awards of Excellence l’anno scorso, anche nel 2019 gli ambiti premi saranno conferiti a prodotti per la tavola funzionali, belli, originali e che raccontano una storia. I vincitori saranno annunciati nel corso della manifestazione e per la prima volta il Dineus-Award sarà conferito a progetti e prodotti eccellenti della gamma completa dei prodotti del settore table.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here