Rosa ombrato e Verde elettrico i colori del 2024

0
300
COVER ALL

L’Istituto di ricerca Noroo Design Seul Studio, studio di ricerca e consulenza di design fondata da NOROO Group a Milano, e Mue Studio di New York, svela i nuovi colori trend nel 2024 nella pubblicazione COVER ALL Vol.07 “Flexibility”, che ogni anno propone 48 nuovi colori in linea con i cambiamenti sociali, ed è ora disponibile anche in Italia (libreria Armani).

“COVER ALL”, studio che viene pubblicato ogni anno, anticipa il futuro del colore nell’arte, nella cultura e nel design e per il 2024 anche nel settore della mobilità, propone i trend che fanno parte dei grandi cambiamenti sociali. Il volume si concentra sulle parole chiave  “flessibilità” ed “estensibilità ovvero nuove idee, nuovi colori e nuove strategie che aiutino a superare l’insicurezza crescente e le limitazioni della realtà.

All’interno i colori neutri si alternano a colori nettamente enfatizzati per garantire la flessibilità necessaria per adattarsi a nuovi ambienti, cambiamenti e visioni per la sopravvivenza.Fra questi due sono i colori chiave, denominati rosa “classy shadow” e “electric green”, che seguono fedelmente la nozione tradizionale di colore pur rispettando la nuova tendenza verso il cambiamento, il primo è una combinazione di colori tendenti al rosa, il secondo tendenti al verde.

Un’anteprima è stata data al Fuorisalone 2023 nell’installazione Mirage, il colore dei miraggi.COVER ALLPer allinearsi alle caratteristiche della pianificazione dei contenuti in tutte le espressioni dalla stampa al digitale, NSDS propone un nuovo tono di colore unico, ambiguo, leggero e corposo in grado di esprimere l’individualità e il fascino dei media digitali, sfuggendo la “sensibilità dimensionale” dei colori primari. Questi colori distinti e tradizionali si sono riflessi in questi nuovi colori di tendenza.

In particolare, a partire da questa versione, il contenuto di COVER ALL è stato suddiviso in nuove 3 sezioni Mobilità, Oggetto e Spazio, e sono state inserite diverse informazioni e dati per materiali e finiture oltre al colore. Questo è strutturato in modo che i designer di ogni settore di riferimento possano comprenderlo e applicarlo più facilmente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here