Cucina la Salute con Gusto per Expo Milano 2015

Gusto, salute e sostenibilità si incontrano in un ricettario speciale, frutto di un progetto nato per sostenere i temi di Expo 2015 legati a nutrizione e ambiente. “Cucina la Salute con Gusto” nasce con l’intenzione di salvaguardare la tradizione gastronomica italiana insieme all’innovazione sostenibile promuovendo anche la cultura di uno stile di vita sano.

Ideata da Ballarini e presentata il 3 febbraio a Milano presso in nuovo bistrot Sei.it, l’iniziativa è promossa da APCI, Associazione Professionale Cuochi Italiani, insieme ad Andid, Associazione Nazionale Dietisti e Life Gate punto di riferimento in Italia sulla sostenibilità, con il contributo di importanti marchi del panorama alimentare italiano (Granarolo, La Molisana, Monini, Mutti e Orogel).

<<Si tratta – dice Sonia Re, direttore generale APCI – di un percorso educativo e culturale che è fatto di strumenti che nell’arco del 2015 saranno resi fruibili ai consumatori, ai professionisti, agli operatori del settore a tutto il mondo dell’arte culinaria. Il cuore del progetto è un ricettario, un vero compendio di ricette della trazione regionale, rielaborate e studiate da chef e dietisti che hanno individuato insieme come rendere gustosi e contestualmente anche salutari i piatti della nostra penisola>>.

Il libro è una sorta di manuale tramite il quale imparare cosa sono i principi nutrizionali, gli ingredienti e gli strumenti di cottura più adatti a una cucina buona, salutare amica dell’ambiente. Le sue ricette fanno riferimento a un caposaldo letterario dell’arte culinaria regionale intitolato “Le ricette regionali italiane” di Anna Gosetti della Salda. Il contenuto del libro è stato analizzato e reinterpretato sulla base delle abitudini e delle conoscenze nutrizionali attuali per riproporre le stesse in modo gustoso e sano, ma anche per un consumo più consapevole; ad ogni piatto, infatti, è stato associato un indice assegnato da Life Gate tramite metodologia di LCA (Life Cycle Assessment), che classifica l’impatto ambientale di ciascuna ricetta con un numero di pianeti che varia da 1 a 5.

Il progetto prosegue durante il semestre di Expo 2015 durante il quale verranno organizzati a Milano eventi e corsi di formazione rivolti sia al pubblico, sia ai professionisti con l’obiettivo di sensibilizzare quanti più soggetti interessati sulla possibilità di mangiare bene salvaguardando il proprio benessere e quello del nostro pianeta.

Cucina la Salute con Gusto” comparirà, inoltre, a marzo sui principali canali Social con una campagna di comunicazione e con la divulgazione ogni 15 giorni delle ricette dei piatti contenuti nel ricettario.

Related Posts

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

4,362FansLike
2,302FollowersFollow
100SubscribersSubscribe

Recent Stories