Cersaie 2014 – focus arredobagno

  • Nubian
    Bianchi & Fontana
    Ultimo nato in casa Bianchi & Fontana, Nubian è il nuovo box doccia caratterizzato da un design minimale con guarnizioni in silicone e privo di profili superiori. Grazie a un innovativo sistema di cerniere trasforma, con un semplice gesto, un’apertura a soffietto in un’apertura ad anta battente. Completo e versatile, il programma prevede soluzioni frontali o laterali.
  • Lenon
    Aquasilk
    Lenon è un nuovo piatto doccia dall’immagine essenziale, realizzato in Stone e disponibile in 29 colori di gamma a tutto impasto e in numerosissimi formati (quadro, angolare, rettangolare). Un prodotto inattaccabile dagli agenti acidi, grazie a un trattamento messo a punto da Aquasilk, ma anche garantito contro la deriva di colore causata dai raggi UV, qualora i piatti vengano utilizzati in ambiente esterno.
  • Docciardesia
    Ceramica Globo

    Un materiale speciale, ricavato da polvere di marmo unita a speciali resine, dalle funzionali caratteristiche antiscivolo e antimacchia: Mineralmarble® nella finitura ardesia è il protagonista della collezione di piatti doccia ad altezza ridotta Docciardesia. L’amplissima gamma di colori e dimensioni offerte, oltre a dare la possibilità di realizzare piatti doccia su misura, consente il suo utilizzo in bagni di piccole o grandi dimensioni.
  • Beauty
    Olympia Ceramica

    Uno straordinario complemento d’arredo, una piccola e speciale oasi di relax e bellezza: Beauty è il bagno completo caratterizzato da forme morbide e sinuose, capace di offrire una versatilità sorprendente grazie alla presenza di un grande specchio, un lavabo integrato e un contenitore su ruote che, all’occorrenza, si trasforma in una comoda seduta.
  • Vero, design Kurt Merki jr
    Duravit

    La serie di mobili Vero interpreta i toni chiari del legno in maniera puristica. Una collezione dalle forme semplici, nella quale l’eleganza del rovere dona grande espressività alle molteplici composizioni caratterizzate dai raffinati dettagli delle venature, disposte orizzontalmente, e delle maniglie cromate, sistemate verticalmente.
  • Texture Collection, design Meneghello Paolelli Associati
    Fima
    Un concept inedito, una proposta ideale per il settore contract, una soluzione che consente di personalizzare l’ambiente bagno solo attraverso la sostituzione delle manopole del miscelatore: minimalismo e décor contraddistinguono Texture Collection, il nuovo sistema firmato FIMA Carlo Frattini, attualmente declinato nella versione lavabo, lavabo a muro, bordo vasca ed incasso doccia. Look diversi, ricercati, contemporanei, prendono forma grazie alla ricchezza delle finiture delle manopole disponibili in tre varianti, con segni distintivi che ritraggono altrettante texture superficiali tridimensionali: (X) Cross, che propone un’elegante superficie sfaccettata, ispirata alla preziosa pietra diamante, per ambienti sofisticati; (V) Vertical, con il rigore geometrico di un poligono a 19 facce; (H) Horizontal, che definisce un effetto a righe orizzontali tridimensionali dal mood hi-tech.
  • Esperanto, design Monica Graffeo
    Rexa Design

    Una collezione che comprende diverse composizioni bagno ottenute combinando contenitori modulari laccati o resinati, sospesi o in appoggio su cavalletti in legno massello ed è completa di piani attrezzati in DuPont™ Corian®, lavabi, specchi, accessori e ciotole da appoggio: l’elemento femminile ha ispirato le nuove finiture di Esperanto, proposte dalle delicate nuances che sfumano dal lilla al viola prugna.
  • Sweet Collection, design by Cristiano Mino
    Starpool

    Con 14 modelli, la Sweet Collection reinterpreta il benessere secondo nuovi canoni di design e funzionalità sia nel professional che nel private. Le linee semplici trasformano doccia, sauna e  bagno di vapore in oggetti d’arredo perfetti per ogni ambiente. Disponibili in un ampia gamma di dimensioni e layout, tutti i prodotti sono studiati per accogliere da una a più persone
  • Twin Mini, design Idelfonso Colombo
    Vismaravetro

    Pensata per sfruttare zone del bagno normalmente inutilizzate e per creare vani adatti ad accogliere in maniera discreta elettrodomestici o utensili di servizio, Twin Mini è dotata di un piccolo ma capiente vano estraibile accessoriato con ripiani e  cestelli. Il vano, posizionato a fianco del lato fisso del box doccia, è strutturalmente collegato a esso ed è rifinito, su due lati, con  uno specchio a tutta altezza.

Related Posts

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

4,362FansLike
2,223FollowersFollow
100SubscribersSubscribe

Recent Stories