Onlylux. Funzionalità e colore per una casa trendy

Onlylux
Onlylux dalla passione per il vetro alla capacità di raccontare una casa a 360° attraverso proposte innovative e di valore.

Abbiamo chiesto ad AlessandroMugnaioni e Andrea Magnani, anime di Onlylux di raccontarci il percorso che ha portato l’azienda a diventare un riferimento nel mercato, grazie alla distribuzione di prestigiosi brand.

OnlyluxIl marchio Onlylux è nato nel 2007 ed inizialmente la sua attività era focalizzata sulla distribuzione sul territorio italiano del brand Rogaska della manifattura di cristallo slovena Rogaska Steklarna, una delle più importanti a livello mondiale, i cui prodotti sono realizzati completamente o parzialmente a mano. Sino dall’inizio, era presente però l’idea di affiancare i prodotti prima in vetro colorato e poi in cristallo colorato o decorato per completare l’offerta. Tutto ciò è stato realizzato in due step successivi, il primo con il marchio Onlylux ed il secondo con il marchio Cristallo di Corte. I prodotti sono disegnati o selezionati direttamente dalla proprietà dell’azienda e realizzati nelle vetrerie e cristallerie più qualificate in Europa, Italia compresa, ed in Asia. Tutto ciò comporta il fatto che la società Onlylux si collochi in quelle ristretta rosa di aziende che non solo distribuiscono marchi pregiati sul territorio italiano ma anche prodotti a marchio proprio.

Una volta completata l’offerta in vetro e cristallo trasparente, colorato e decorato è nata l’idea di produrre articoli per l’illuminazione: collezioni di lampade da tavolo e di piantane che bene si sposassero con le linee già esistenti per il complemento di arredo. Sono nate così, ormai da diversi anni e con risultati di soddisfazione, le collezioni di lampade in vetro a marchio Onlylux e in cristallo a marchio Cristallo di Corte.

OnlyluxLa forte attenzione messa dall’azienda nella costruzione di una capillare distribuzione di vendita e di un qualificato servizio al cliente in termini di tempi di consegna e di servizio post-vendita, ha portato Onlylux, ad essere oggetto di ricerca per la distribuzione di altri prestigiosi brand sul mercato italiano. A partire dal 2011 Onlylux ha iniziato a distribuire il marchio Lucaris (marchio di punta del gruppo thailandese Ocean Glass) che propone prodotti realizzati con uno speciale vetro al titanio-magnesio e destinati al mercato della degustazione. Questo particolare vetro ha incredibili caratteristiche di resistenza all’urto e al lavaggio in lavastoviglie che ne fanno un prodotto adatto a qualsiasi tipo di mercato e di utilizzo, caratterizzato da forme moderne e da una particolare lucentezza.

A partire dal 2018 Onlylux è diventata il distributore esclusivo per il mercato italiano del marchio Elephant Parade una collezione di elefanti di varie dimensioni, realizzati in resina e decorati a mano da svariati artisti in Thailandia. ciascuno numerato e corredato di un certificato di autenticità.

OnlyluxÈ un progetto che prevede da parte della casa madre di devolvere una percentuale dei profitti a favore della causa di preservazione degli elefanti africani. è sponsorizzato da molte personalità interna internazionali, dal mondo delle istituzioni al jet set hollywoodiano Infine, a partire dal 2019, Onlylux è diventata il distributore esclusivo per il territorio italiano di tutti i marchi appartenenti al gruppo Portmeirion, Portmeirion, Spode, Royal Worcester, Pimpernel Wax Lyrical. Sono tutti marchi che non hanno bisogno di presentazione, vogliamo però sottolineare che con il marchio Wax Lyrical la nostra azienda è entrata nel mondo delle profumazioni, dal momento che il catalogo di questo marchio contiene una incredibile profondità di assortimento, che si distribuisce su tre differenti target di prezzo e che presenta tantissime confezioni regalo che utilizzano materiali diversi, da quelli ceramici sino al legno.

OnlyluxQual è il filo conduttore della selezione di proposte che compongono il vostro portafoglio? Ad eccezione dei prodotti a brand Rogaska, il filo conduttore delle nostre proposte è rappresentato dal colore. Oggi più che mai il colore non è soltanto una percezione ottica ma è soprattutto una necessità visiva. Le persone hanno bisogno di vedere i colori, ovviamente declinati su forme più gradevoli possibile. Dai vasi incamiciati ai bicchieri colorati di Onlylux, sino alle collezioni dei piatti Portmeirion, passando attraverso le collezioni di Elephant Parade che sono un’esplosione di colore, e la collezione Fable del marchio Cristallo di Corte, sino ad arrivare a Wax Lyrical dove i colori delle profumazioni si intrecciano con quelli dei contenitori e delle confezioni, tutto è colore. Questa caratteristica ci è sempre stata riconosciuta dal mercato che nel caso di alcune collezioni può contare sino a più di dodici diverse varianti.

Quale deve essere oggi il ruolo di un importatore-distributore? Attraverso quali modalità esprimete la vostra partnership nei confronti dei vostri clienti retailer? Onlylux ha sempre interpretato il suo ruolo di distributore in un modo ben preciso. Innanzitutto si è sempre sentita parte integrante di una filiera distributiva che va dal produttore al cliente retail. Noi abbiamo sempre pensato che collaborare con gli attori a monte e a valle della filiera cercando di perseguire un interesse comune fosse la strada più giusta e più premiante nel lungo periodo. E questo è quanto abbiamo sempre cercato di fare, commettendo anche errori e cercando di trasformarli in esperienza, adottando nei confronti dei nostri clienti retail un atteggiamento di disponibilità a 360°, nella selezione dei prodotti, nell’attenzione al rispetto dei tempi di consegna e soprattutto nella celerità di risoluzione di tutti i problemi che possono presentarsi. Si vince solo se si vince un po’ tutti, o almeno dovrebbe essere così secondo noi.

In qualità di osservatori privilegiati quali secondo voi i trend che si stanno delineando nel mercato. Un trend evidente è rappresentato dall’attenzione utilità dell’oggetto. Il cliente finale è tanto più attratto da un acquisto quanto più quest’ultimo rappresenta qualcosa di utile per un futuro utilizzo o per una giusta causa. Facciamo due esempi. Mentre un bicchiere o un piatto rappresentano oggetti utili per definizione, nell’ambito del complemento d’arredo il discorso cambia e per alcuni utenti finali un vaso, ancorché bello, può essere visto come un acquisto fine a sé stesso. Da qui la scelta da parte di Onlylux di proporre al cliente una parte dei propri vasi anche in versione vaso luce. Mediante l’inserimento all’interno di una luce a led, impermeabile, con più funzioni e velocemente amovibile, il vaso diventa anche una sorgente di luce e quindi oltre a rappresentare un complemento di arredo è anche utile come fonte illuminante. Un altro esempio è rappresentato dalla collezione di Elephant Parade. Con l’acquisto di questo prodotto il cliente finale ha anche la consapevolezza di partecipare a una causa in favore della protezione degli elefanti . Questi sono esempi, l’importante è fare in modo che il cliente percepisca nell’acquisto l’utilità del suo gesto per sé stesso o per gli altri.

Quali i vostri progetti futuri ? Considerato lo sforzo profuso dall’azienda negli ultimi 5 anni per ampliare l’offerta nel breve termine vogliamo lavorare per garantire la continuità nella qualità del servizio. L’importante espansione della nostra offerta avvenuta nell’ultimo periodo, ha visto contemporaneamente il complicarsi dello scenario internazionale a causa di vari e gravi fattori che hanno comportato una serie di negative conseguenze nell’ambito dei costi delle materie prime, delle energie e dei trasporti, nonché della loro reperibilità. Nessuno può sapere quali saranno gli sviluppi futuri ma una cosa è certa, un’azienda come la nostra caratterizzata da migliaia di referenze adesso deve lavorare per gestire nel migliore dei modi questo particolare momento al fine di salvaguardare il servizio, Tutto ciò ovviamente continuando a presentare due volte l’anno nuove collezioni ma, nel breve periodo, senza ampliare la tipologia dell’offerta. Poi, nel medio lungo periodo, vedremo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here