Per Ferragosto la ricetta di Cucina Naturale e Casastile: verdure estive grigliate

0
42

La ricetta di Cucina Naturale di questo mese è una preparazione facile ma gustosa: una grigliata vegetariana ricca di sapori e profumi estivi, ideale anche per il pranzo di Ferragosto

Per prepararla, anche nella cucina di casa, abbiamo utilizzato una grigliatona da usare su due fuochi. Uno strumento che interpreta in modo easy una modalità di cottura attuale e che può creare nuove occasioni di vendita.

Lo chef Giuseppe Capano, opera nel campo ristorativo dal 1980 con molteplici esperienze professionali e, negli anni, ha sviluppato una personale e specifica linea di cucina caratterizzata dall’uso intensivo e ampio di verdure, legumi, cereali e frutta con intrecci sempre più fitti con gli alimenti funzionali e nutraceutici; inoltre ha collaborato con alcuni medici che si occupano delle implicazioni cliniche tra alimentazione e salute. Attualmente si occupa di consulenza ristorativa correlata in particolare al concetto di salute e benessere; avvia e coordina la linea di cucina di alcuni ristoranti interessati allo sviluppo dei temi frutto dell’esperienza di chef; organizza e gestisce corsi di cucina; collabora con riviste di alimentazione naturale. È autore di molti libri di cucina.

La ricetta di questo mese è: Verdure estive gigliate con doppio condimento al basilico e timo fresco.

Per la realizzazione abbiamo scelto: La grigliatona della collezione Gli Speciali di Ballarini.

Perché: La maxi piastra in alluminio ad alto spessore è stata pensata proprio per cucinare grigliate anche di verdura e frutta in grandi quantità, grazie alla possibilità di cottura su due fuochi.

Uno strumento performante e funzionale in grado di arricchire con un pizzico di creatività in più il corredo domestico e che può essere suggerita anche come originale idea regalo. Le performance elevate sono garantite dal rivestimento antiaderente e dal fondo che assicura l’equilibrio del calore diffuso, requisito essenziale per cucinare bene e con facilità.

Il plus: il rivestimento antiaderente utilizzato è il Keravis, a garanzia di un’elevata resistenza all’usura. È un rivestimento composto da tre strati antiaderenti rinforzati con particelle ceramiche ad elevata durezza.

Per la preparazione sono stati utilizzati anche i coltelli della collezione Zwilling Pro® Foto: Laila Pozzo

LA RICETTA
Tempi di preparazione: 30’ Tempi di cottura: 30’ Difficoltà: facile Senza latticini e glutine
Ingredienti per 4 persone: 3 zucchine medie, 3-4 rametti di timo fresco, 2 cipolle rosse, 150 g di pomodorini, 1 grande mazzo di basilico, 1 grande melanzana, 2 peperoni, pepe, olio extravergine d’oliva, sale.
Preparazione: Lavate mezza zucchina, tagliatela a cubetti e lessatela in poca acqua per meno di 10 minuti, nel frattempo lavate e sfogliate il timo tritandolo finemente con un pezzettino piccolo di cipolla rossa.
Raffreddate la zucchina conservando l’acqua di cottura e frullatela con il timo tritato, una macinata di pepe e l’acqua di cottura della zucchina sufficiente a formare una salsina molto fluida, solo in ultimo aggiungete 2 cucchiai di olio a crudo regolando di sale.
Lavate i pomodorini e il basilico sfogliato, mettete in un frullatore tutti i pomodorini e la metà del basilico, frullateli molto finemente, quindi passateli al setaccio o attraverso un colino a maglie fitte.
Condite il succo ricavato con un pizzico di sale e il restante basilico asciugato molto bene, tritato molto velocemente e mescolato a 2 cucchiai di olio.
Mondate e lavate tutte le verdure e solo all’ultimo momento tagliatele in fette spesse circa mezzo centimetro, delle cipolle conservate con attenzione la radice, i peperoni invece possono essere tagliati in losanghe.
Scaldate con cura la grande griglia e appoggiatevi sopra le verdure tagliate lasciandolo cuocere alcuni minuti per lato. Una volta pronte distribuitele nei piatti e portate in tavola i due condimenti con cui accompagnare le verdure. Non è necessario aggiungere altro sale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here