Guzzini. Innovazione e partnership con il retail qualificato

0
88

«Fratelli Guzzini, a 110 anni dalla sua fondazione, è oggi un’azienda fortemente orientata al futuro e all’innovazione» dichiara Sergio Grasso AD di Fratelli Guzzini.

Guzzini«Abbiamo rivisto completamente il nostro marketing mix con l’obiettivo di progettare e realizzare prodotti sempre più in linea con le esigenze dei nostri consumatori, sia dal punto di vista funzionale, sia estetico. Abbiamo cambiato il nostro approccio ai mercati accelerando il processo di internazionalizzazione ed esportando l’italian lifestyle nel mondo. Abbiamo modernizzato i nostri impianti produttivi e investito considerevolmente in ricerca e sviluppo, dialogando con il mondo accademico. Abbiamo rinnovato la comunicazione privilegiando un approccio più friendly ed idoneo a dialogare con tutte le generazioni, anche quelle più giovani.

La ricerca di nuove sfide ci ha poi consentito di essere pionieri nello sviluppo di tecnologie in grado di rendere i nostri prodotti parte attiva nella salvaguardia dell’ambiente, privilegiando l’economia circolare. Con il programma Circle, l’azienda ha iniziato un percorso strategico per dare nuova bellezza ai materiali di recupero. Inoltre, primi nel nostro settore, abbiamo introdotto innovativi materiali plastici di origine biologica da fonte rinnovabile. Per quanto riguarda la strategia distributiva, abbiamo analizzato approfonditamente il nuovo scenario per rispondere in maniera efficace alle esigenze e alle peculiarità dei vari player: retail specializzato, grandi superfici organizzate, on line, ed abbiamo deciso di stabilire una segmentazione dell’offerta in linea con i fattori critici di successo di ogni specifico canale» continua Sergio Grasso.

«Siamo convinti del ruolo fondamentale che hanno i nostri partner distributivi nella creazione di valore per i consumatori. In particolar modo, intendiamo sostenere il prezioso lavoro dei nostri dettaglianti più fedeli e qualificati, riservando a loro le nostre collezioni premium e più identitarie come Le Murrine, Tierra, Grace, Icons, per citarne alcune. I partner del dettaglio qualificato saranno quindi maggiormente tutelati nel ricoprire il ruolo di veri e propri “ambassadors” che, con i loro elevati standard di livello di servizio e riconosciuta professionalità saranno i nostri alleati guidando i consumatori verso scelte di qualità».

GuzziniJust, design Brogliato Traverso

Un set di posate dalle forme affusolate: la parte immanicata presenta un materiale plastico finemente lavorato da un decoro a rilievo con finitura lucida che ripropone increspature che richiamano la ruvidità della terra, la naturalità del legno, il movimento delle onde: tutti elementi legati alla natura che vengono enfatizzati anche dalla scelta cromatica: bianco latte, grigio tortora e il nuovo espresso. Le posate Just sono in acciaio passante 18/10, ad eccezione del coltello per ovvi motivi funzionali, con un’impugnatura ergonomica che garantisce una presa facile e sicura.

Ripples, design Ron Arad

Ron Arad ha pensato due nuovi oggetti per Guzzini: un set di due taglieri e una bilancia elettronica. I due taglieri uno bianco e uno grigio, in materiale acrilico pregiato, presentano una superficie di taglio con scanalatura raccogli succhi e un lato puramente estetico che consente di nascondere i graffi quando non vengono utilizzati. In alto, è stato inserito un foro che rende i taglieri appendibili ma per chi preferisce tenerli sul top cucina è stata pensata una base, in materiale acrilico trasparente, che li rende freestanding. Il secondo item è una bilancia precisa e funzionale con display LCD retroilluminato che facilita la lettura, con la funzione tara e lo spegnimento automatico. Compatta e salvaspazio in quanto è possibile riporla anche in verticale, la bilancia è disponibile nella versione total white. Il set taglieri e la bilancia sono resi unici e originali da un segno grafico che simula i cerchi concentrici che si formano nell’acqua: delle piccole onde in rilievo piacevoli al tatto e di grande impatto visivo già presnti nell’iconica borraccia Ripples, sempre disegnata da Ron Arad, lanciata nel 2016.

Guzzini3in1 Ring, design Pio & Tito Toso

Un sottopentola in silicone composto da tre anelli concentrici e divisibili che, grazie a un gioco di geometrie, si trasforma in tre sottopentola moltiplicando le possibilità di appoggio ed espandendo la superficie per accogliere grandi pentole o teglie. Facilmente scomponibile e ricomponibile, grazie all’aggancio solidale ad incastro, ‘’3IN1 Ring’’ Guzzini dispone di una base antiscivolo che lo rende particolarmente sicuro. la scelta cromatica è caduta su tinte neutre e naturali che ben si abbinano ad altre collezioni. Anche il decoro in rilievo rimanda al mondo della terra e della natura.

Save-it, design Spalvieri&DelCiotto

Un completo e performante programma per la conservazione sottovuoto, comprende contenitori bassi e alti e sacchetti riutilizzabili di differenti dimensioni, una pompa elettrica per il sottovuoto cordless e facilmente ricaricabile. A questo primo kit, oggi, si aggiungono il tappo vino, la pompa manuale e nuovi sacchetti.

Store&More Glass, design Spalvieri&Del Ciotto

Versione in vetro dei contenitori Store&More, ideali per conservare i cibi in freezer o frigo, per riscaldare le pietanze nel microonde con il coperchio inserito, grazie all’innovativa valvola di sfiato, e per cuocere nel forno classico. Sono salvaspazio: impilabili e riponibili uno dentro l’altro grazie alla forma quadrangolare.

 

QQ-Up, design Brogliato Traverso

QQ è l’orologio Guzzini da parete che reinterpreta il classico pendolo viene proposto in tre nuove versioni una con materiale acrilico effetto legno, uno con materiale acrilico effetto marmo e uno più informale bianco con profili e numeri colorati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here