Conto alla rovescia per Macef e AbitaMI

fiere – Macef è alle porte, mancano due giorni all’apertura dell’importante evento milanese dedicato al mondo dell’abitare

Una kermesse che si caratterizzerà, oltre che per una profonda offerta di prodotti legati ai temi della  casa, della tavola, della cucina, del regalo e del bijoux, anche per un ampio programma di eventi ricchi di stimoli operativi per i visitatori.

Clicca qui per visionare i percorsi tematici selezionati

Ecco cosi l'area Art village (pad 1 stand A13), curata dall'associazione di categoria, che offrirà numerosi spunti per arricchire la professionalità degli operatori. Fra gli altri l'allestimento “Le occasioni  speciali” con l'obbiettivo di suggerire ai retailer esperienze di vendita al di fuori della consueta lista-nozze, la mostra “Rosenthal studio line 50 anni 50 vasi”, opere in edizione limitata firmate da celebri artisti e designer internazionali esemplificative della vocazione alla sperimentazione del brand, mentre Casastile racconterà con immagini e documentazioni le esperienze eccellenti della distribuzione italiana di settore, proponendo le case-history dei punti vendita che si sono distinti nelle cinque edizioni del Global Innovator Award - un contest internazionale dedicato all'innovazione nei punti vendita. Sempre al padiglione 1 “Intervalli profumati” suggerirà come specifiche connotazioni olfattive possano  esaltare e accompagnare particolari emozioni.

Un viaggio in terre lontane sarà proposto da Magie d'oriente (pad 2 stand V25): degustazioni di the e sapori orientali accompagnate da spettacoli con danze tipiche. Il tema del food ritorna anche nella “Cucina efficace” di Paolo Barrichella (pad 3 stand V 11): uno sguardo sulle nuove modalità di percepire i percorsi di preparazione e fruizione del cibo. Tendenze e percorsi futuri dei vari settori  coinvolti sono poi indagati in eventi come “Il labirinto emozionale”, una suggestiva installazione per presentare gli stili  Glo.cal e Future Memory.

Ad un fenomeno di estrema attualità, la sostenibilità ambientale, è poi dedicato l'evento ”Macef Sustainable Home” (pad 5 stand A01 /B10) che si propone di leggere prodotti ed aziende che operano in chiave socio ambientale. Non potevano mancare spunti legati ai nuovi percorsi della progettazione, fra gli altri “D come design”: uno spazio all'interno del padiglione 5, dedicato all'associazione fondata da Anty Pansera, Luisa Bocchietto,  Loredana Sarti e Patrizia Scarzella per valorizzare la creatività femminile. Il concorso “Creazioni design giovani Macef “ si presenta e promuove le produzioni che si sono distinte per ricerca e innovazione, frutto del lavoro di giovani creativi, artigiani e artisti under 35, dedicando loro anche un'area espositiva.

Un vero e proprio laboratorio di sperimentazione creativa legato al mondo dell'alta decorazione, del tessile e del modern&fashion design sarà poi AbitaMI, iI nuovo appuntamento fieristico che debutterà in contemporanea con Macef
 
Clicca qui per visionare alcune proposte

Macef esce anche dal quartiere fieristico per coinvolgere la città, animando infatti le vetrine della Rinascente Duomo attraverso installazioni curate da Patrizia Scarzella. Nelle giornate fieristiche, inoltre, 30 prestigiosi ristoranti milanesi proporranno menù dedicati che, oltre a garantire prezzi vantaggiosi, proporranno il "Piatto Macef".

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here