Dieci consigli per decorare la casa delle feste

Potersi dedicare alla decorazione della casa e della tavola durante le feste di Natale rappresenta un momento di grande gioia, da condividere con le persone care o da passare in solitudine per privilegiare il relax. Sara Giovanna Carletti, wedding designer and event manager, ci ha regalato le dieci regole per essere sicuri di ottenere un risultato appagante.

Stili e colori

Realizzate un piccolo progetto pensando a cosa e come decorare i vostri ambienti scegliendo i colori e lo stile che meglio si adattano alla vostra casa: per un arredamento prevalentemente in stile classico, preferite i colori tradizionali ovvero rosso, oro, verde, argento e bianco. Per uno stile contemporaneo o minimal non abbiate paura di osare e puntate su linee insolite e originali sia per l’albero che per le decorazioni in generale.

Punti di forza

Evitate di distribuire addobbi ovunque, ma individuate solo alcune stanze o alcuni “punti di forza” dove concentrare le decorazioni più importanti. Di solito, i punti chiave sono: ingresso, tavolo da pranzo e un angolo un po’ vuoto della sala. Se avete il camino o un corrimano della scala, andranno decorati.

Proporzioni

Attenti alle proporzioni: una casa piccola andrà decorata poco e con piccole decorazioni. Puntate su un alberello molto luminoso piuttosto che di grande dimensione.

Profumi

Profumate la casa con un’essenza alla cannella, con fragranze speziate o agrumate: il profumo colpirà i vostri ospiti e stimolerà i loro sensi.

Luci

Giocate con le luci: che siano candele (un must per le feste), lanterne, candelabri o lucine le finestre, sull’albero o sulla scala, create atmosfere diverse con luci soffuse e calde.

Accessori

La casa potrà avere “vestiti” natalizi di ogni tipo: tappeti, presine, cuscini, tende, asciugamani, tovaglie, lenzuola e copriletto a tema, purché in armonia e senza esagerazione. A volte potrà bastare un piccolo fiocchetto rosso.

Piante

Fiori e piante Natalizie devono esserci. Stelle di Natale, agrifoglio, rami di pino, vischio, muschio o pigne non possono mancare.

Musica

Non dimenticate il sottofondo musicale perché l’atmosfera delle feste è fatta proprio dalle canzoni di Natale.

 Gift

Considerate un piccolo pensierino (anche un biscotto fatto in casa e ben confezionato) per ogni vostro ospite; lo fare sentire importante e considerato.

Tavola

Dedicatevi alla tavola: realizzate un bel centrotavola e pensate ad altre piccole decorazioni come nastri, pigne, lega tovaglioli e segnaposto. Date spazio alla fantasia e… divertitevi!

Related Posts

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

4,240FansLike
2,203FollowersFollow
100SubscribersSubscribe

Recent Stories