Contenuto sponsorizzato

Martinelli Ginetto Group: il Tessile che dà forma al Futuro

Il successo della campagna di comunicazione “Textile Shaping the Future”, lanciata ad Heimtextil Francoforte e sviluppata con il supporto creativo dell’agenzia Alterego/Informa ADV, ha espresso chiaramente l’orientamento e l’impegno di Martinelli Ginetto Group per un modo di fare tessile responsabile e innovativo, che giochi un ruolo centrale nel sostenere il Futuro.

Presentazione nuova collezione KOHRO a Paris Déco Off

In occasione delle fiere europee di gennaio il Gruppo ha presentato i passi concreti fatti già oggi in direzione di un tessile digitale e sostenibile, attento a migliorare le condizioni di vita sul pianeta. È emerso in modo evidente l’investimento tecnologico del Gruppo nella digitalizzazione di tutti i tessuti in collezione, nella creazione di un archivio digitale, nella riorganizzazione degli strumenti fisici e tecnologici a supporto della vendita. Investimento che ha reso disponibili tutti i tessuti dei diversi brand, alla consultazione e alla vendita online. I tessuti sono quindi oggi organizzati in una ricca raccolta di strutture, disegni, finissaggi e colori che è aperta al cliente grazie a un cloud personalizzato. Parallelamente all’implementazione dei processi informatizzati, si è proceduto anche sul fronte dell’’impegno ambientale, assicurando l’impiego di energie rinnovabili, tecnologie ad alta efficienza energetica, programmi di recupero energetico in tutte le sedi del Gruppo.

Il claim “Textile Shaping the Future” ha quindi marcato la direzione che il Gruppo Martinelli Ginetto segue ogni giorno, allineando il proprio modo di operare alle direttive europee che hanno regolamentato la produzione in termini di sostenibilità, riciclo, riutilizzo e riparabilità (secondo la crescita del settore tessile prevista dall’Agenzia Europea dell’Ambiente). Sono molti, infatti, i progetti custom che da questo punto di vista il Gruppo sta gestendo, tanti dei quali saranno lanciati ad aprile, in occasione dei prossimi eventi a cui i brand del Gruppo presenzieranno: KOHRO al Fuorisalone Milano, MARTINELLI GINETTO a Proposte Fair a Cernobbio e il GRUPPO MARTINELLI GINETTO ad Heimtextil Sudamerica, una novità oltreoceano.

Vetrina del pop up KOHRO a Parigi durante Paris Déco Off

Lo staff commerciale del Gruppo è da sempre impegnato su scala mondiale con un approccio customer centric, attento a personalizzare e progettare i servizi e le collezioni insieme ai clienti. Ad aprile però, a Milano, il brand KOHRO, l’editore tessile del Gruppo, proporrà una modalità completa e mai affrontata prima nel servizio: digitale e fisico saranno l’uno accanto all’altro incrociando l’utilizzo della app nata appositamente, dello showroom digitale e del tessuto. Questo sistema, presentato in anteprima a Paris Déco Off nello showroom di Rue de Seine, permette non solo di facilitare la progettazione ad architetti, designer e showroom, ma anche di condividere il modus operandi innovativo e consapevole con chi dimostra la stessa sensibilità sul fronte della sostenibilità.

KOHRO World App

Subito dopo la kermesse milanese, la riconosciuta capacità del brand MARTINELLI GINETTO sul fronte della creazione di tessuti esclusivi sarà protagonista a Proposte Fair con la nuova collezione 2024 Exclusive Designs; tutto il Gruppo, con i brand che ne rappresentano la preziosa filiera dalla filatura alla nobilitazione,sarà invece in Colombia, a Medellín, per l’inedita edizione di Heimtextil Sudamerica.

Nel frattempo, il Gruppo sta portando avanti collaborazioni significative sia in termini commerciali sia nella ricerca e sviluppo di nuovi prodotti che verranno via via presentati nel corso dell’anno.

“Con la nostra proposta ad Heimtextil Francoforte abbiamo voluto dare seguito al messaggio che in questi anni stiamo diffondendo: che anche il tessile può proporre concretamente soluzioni innovative e in linea con un mondo sempre più digitale. Non esiste infatti solo lo sviluppo di prodotto, oggi bisogna essere in grado di poter offrire soluzioni utili che consentano di interagire con i clienti in modo più efficace ed efficiente. Tutto questo rappresenta al meglio quella forma di sostenibilità concreta che a noi piace, perché arriva al cliente in modo diretto e facile. Per questo siamo impegnati con team e risorse sui diversi temi di digitalizzazione di showroom, campionari tramite web app e gestione ordini; e tutti devono essere affrontati nella piena consapevolezza che ogni condizione debba essere ben analizzata e testata affinché la User Experience, del nostro cliente e nostra interna, possa ottenere il massimo consenso”, commenta il COO Francesco Zenoni, al lavoro con un ampio team di esperti a questo cambiamento.

Related Posts

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

4,362FansLike
2,222FollowersFollow
100SubscribersSubscribe

Recent Stories