Fantasmino, la luce led vestita di vetro

0
114
VENINI
©LucreziaRoda

Nasce negli archivi della vetreria VENINI per diventare un must have. È Fantasmino, una collezione di lampade ricaricabili dalla forma giocosa frutto della sapiente lavorazione del vetro che restituisce a questo oggetto un leggero movimento, come se fosse sospeso nello spazio. La sua sagoma iconica si ispira a un esclusivo prototipo della maison vetraria muraneseVENINIIl rapporto speciale tra luce e materia che da sempre caratterizza la vetreria VENINI torna in questa linea di lighting, con proposte da tavolo e da terra che rielaborano in modo suggestivo la tecnica Opalini risalente al XV secolo.

La silhouette rimanda all’iconico vaso Fazzoletto di VENINI, disegnato nel 1948, ma si anima di un piglio contemporaneo grazie alla sua destinazione d’uso portatile. Disponibile nei cinque colori di tendenza Rosso, Arancio, Ambra, Acquamare e Lattimo, tutti in vetro opalino, diventa una presenza domestica divertente e sorprendente.

Fantasmino è alta 16 centimetri e ha un diametro di 14 centimetri, misure che la rendono estremamente maneggevole. È, infatti, una luce che si muove per la casa e diventa simbolo del tempo attuale, in cui il dinamismo è sinonimo di una rinnovata vitalità.

Con questo nuovo oggetto del desiderio VENINI conquista gli amanti del bello e del design, oltre a riconfermare il suo ruolo di protagonista nel mondo del vetro artistico e dell’art light.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here