Workshop sul Made in Italy: live tweeting #branditalia

MADE IN ITALY, UN BRAND da Pensare, Produrre, Tutelare e Comunicare

Partendo  dal "vissuto" internazionale di Italiana lifestyle, un dialogo fra mondo della produzione, della comunicazione e delle istituzioni alla ricerca di percorsi condivisi.

  • Quale è il significato  del produrre italiano?
  • Come si concretizza per le imprese italiane il concetto di fare made in Italy?
  • Si può parlare di un approccio italiano al progettare e quali ne sono le parole chiave?
  • Realmente il pensare e produrre italiano possono portare qualità nei prodotti e nei servizi?
  • E poi come è possibile rendere percepibile questo valore?

A questi e ad altri quesiti hanno cercato di dare risposte gli esperti invitati al workshop organizzato da Casastile insieme a Messe Frankfurt ltalia e alla rivista Arredo e Design.

Sono intervenuti:

  • Donald Wich, amministratore delegato Messe Frankfurt Italia
  • Simona Pesaro, presidente Torcitura Padana, brand Coex
  • Lorenzo Nasini, marketing manager Sambonet
  • Marco Fazzini, Fazzini Home
  • Sergio Grasso, amministratore delegato Fratelli Guzzini
  • Raffaella Zoboli, ufficio stampa Alluflon Spa
  • Alessandro Durante, responsabile relazioni esterne Anima - Fiac
  • Elisabetta Neuhoff, fondatrice e amministratore Close to Media

Il live tweeting

1. Benvenuti al workshop

2. Aspettando l'inizio

3. L'inizio dei lavori

4. I saluti di Donald Wich, amministratore delegato Messe Frankfurt Italia

5. Giulio Iacchetti, Studio Giulio Iacchetti

6. Simona Pesaro, presidente Torcitura Padana, brand Coex

7. Lorenzo Nasini, marketing manager Sambonet

8. Marco Fazzini, Fazzini Home

9. Sergio Grasso, amministratore delegato Fratelli Guzzini

10. Raffaella Zoboli, Alluflon Spa

11. Alessandro Durante, responsabile relazioni esterne Anima - Fiac

12. Elisabetta Neuhoff, fondatrice e amministratore Close to Media

13. Donald Wich, amministratore delegato Messe Frankfurt Italia

14. Donald Wich, amministratore delegato Messe Frankfurt Italia

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here