Primi dati sul Franchising nel 2016

Gli articoli per la Casa tra i settori più performanti e l'appuntamento in novembre con la 31esima edizione del Salone milanese

Franchising
I primi dati sull’andamento del franchising nel 2016 arrivano dal Centro Studi del Salone Franchising Milano che, elaborando le statistiche provenienti dalle 1.000 aziende del settore che fatturano annualmente 23 miliardi di euro, ha stimato la crescita del primo trimestre in un + 0,3%, rispetto al primo trimestre del 2015. Una crescita ancora poco marcata, ma che conferma il rinnovato interesse delle aziende italiane per la formula della vendita in affiliazione.
Esaminando la tabella del Centro Studi RDS/Salone Franchising Milano, per il primo trimestre 2016 rispetto allo stesso periodo del 2015, si assiste ad una serie di notevoli cambiamenti nei settori di maggior interesse nel franchising:
primo fra tutti quello degli Articoli per la casa che registra rispetto all'anno precedente un eccezionale + 17% di crescita.

Crescono bene anche gli Articoli per la persona, con +12%, e l’abbigliamento con +11% e prosegue la crescita del Food con un +9%, mentre calano vistosamente i Servizi alle imprese con – 29% e il Commercio specializzato – 27%.

Franchising
SETTORI DI INTERESSE E MERCEOLOGIE TRAINANTI Elaborazione: Centro Studi RDS_ Salone Franchising Milano

La tendenza dei settori più performanti potrà essere vagliata ulteriormente durante la 31° edizione dello storico Salone Franchising Milano che si terrà dal 3 al 5 novembre 2016 presso Fieramilanocity. Vetrina per interagire con potenziali affiliati interessati ad un marchio di settore, finalizzando sia lo sviluppo del canale franchising che l'apertura di nuovi punti vendita sul territorio italiano ed estero.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here