GIA 2012 – punto vendita Emanuele Spano & C, Muro Leccese

retail – Un tempio polifunzionale dove fantasia e design si incontrano, nel cuore del basso Salento

Questo punto vendita è candidato alla  selezione italiana
 del Global Innovation Award 2012 -2013. Una giuria di esperti decreterà
i vincitori italiani che saranno premiati il 6 settembre durante il pimo Summit
Tavola-Cucina-Regalo a Fiera Milano - Rho  

Il punto vendita concorre anche a un premio
attribuito dal pubblico
. Se vuoi votare questo punto vendita fai click subito
sulla scritta [IL MIO VOTO] in alto a destra in questa pagina. 

Invia il messaggio senza modificare
l'oggetto 
motivando, se vuoi, la tua scelta. Hai tempo fino al
22 luglio 2012 
per votare.

Fai clic qui per visualizzare l'elenco di tutti negozi
candidati


Un edificio moderno ed eco-friendly perché realizzato in biocalce e pietra naturale, ricolmo di oggetti di design forniti dalle aziende che lo sponsorizzano, ristrutturato però in modo da rievocare il modello della Torre Saracena, un pezzo cruciale dell'identità architettonica del Salento.
Si tratta di I'm where I live, uno spazio di 300 m2 inaugurato nel 2010 e suddiviso in due ambienti, uno interno e uno esterno, aperto solo durante la stagione di sole. Arredi e piccoli complementi, oggettistica e profumazioni, si accomodano su corner aziendali che focalizzano l'attenzione sull'articolo o sono raccontati in ambienti che simulano quelli di vere e proprie case, come la zona notte, l'area benessere e la cucina.
Oikos, Artemide, Sambonet, Pimar sono solo alcuni dei marchi in passerella. L'illuminazione è garantita dai prodotti in esposizione: giochi di luce ed effetti scenografici sono creati dagli originali, a volte unici, pezzi firmati Artemide o Pimar.
Lo spazio esterno, tutto in pietra leccese seguendo i canoni della tradizione contadina, durante i mesi estivi è un vero e proprio punto di incontro per eccellenze nazionali e internazionali: qui si ritrovano professionisti del settore ed esperti  di design, qui vengono anticipate le tendenze e raccontato il presente.
Il giardino ospita, con cadenza almeno quindicennale, eventi di grande importanza, come per esempio 'Salento in (s)cena' dedicato alla cucina e alla tradizione salentina. Non mancano mostre di fotografie, di interior design, accompagnate spesso da performance musicali o incontri con personaggi particolarmente significativi e legati alla realtà del posto. Vengono organizzate anche presentazioni di prodotti in partnership con le aziende fornitrici o eventi legati a feste e manifestazioni del posto.
La campagna di comunicazione continua anche online tramite la presenza sui maggiori social network, con il sito internet  e con un servizio di newsletter che raggiunge circa 20.000 utenti.

Testo di Rossella Conte

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here