GIA 2018-2019 Italia: Daca – Assisi

Questo punto vendita è candidato alla selezione italiana del Global Innovation Award GIA 2018-2019. Una giuria di esperti decreterà i vincitori italiani che saranno premiati il 16 settembre a HOMI, Fiera Milano – Rho.

Vota ora!

Strutturato su due piani, il punto vendita Daca si trova ad Assisi poco distante dal centro. L’ampia superficie di 220 mq (a cui vanno aggiunti 80 mq di magazzino) ospita un’ampia selezione di complementi d'arredo (lampade,

    1. quadri, tessuti, vasi, fiori, piccoli mobili), articoli per la tavola e per la cucina, profumi per l’ambiente (candele e incensi delle migliori case italiane ed estere) e durante il periodo natalizio alberi e decorazioni da tutto il mondo.

 

    1. L’organizzazione dello spazio vede la presenza vari corner organizzati per tipologia di prodotti, diverse ambientazioni con mobili e tavoli (rinnovate ogni 2/3 settimane) e zone tecniche con scaffalature a muro per vasi e attrezzature da cucina. Intensa l’attività di comunicazione: Daca ha un sito internet, ricco di informazioni che si sta attrezzando anche per la vendita on line ed è presente sui social media (Facebook, Instagram) e tramite una newsletter informa i clienti sulle novità. Ma è attraverso gli eventi che questo punto vendita ama soprattutto far conoscere la propria ricca offerta al pubblico. Tra questi l’evento che si svolge in concomitanza de “Le giornate di primavera” durante il quale a tutti coloro che entrano in negozio viene offerta una raffinata decorazione floreale. Trovandosi in Umbria, regione famosa per il ricco patrimonio culturale e per bellissimo panorama naturale, Daca organizza eventi anche in esterni in prestigiose location: è il caso di quello che si svolge a Villa Fabbri, di proprietà dei titolari del negozio, un’antica abitazione immersa nel verde che in due occasioni (in autunno e in primavera) accoglie un selezionato numero di clienti ai quali vengono presentate le ultime novità e offerta la possibilità di seguire i percorsi olfattivi del noto “naso” Laura Bosetti Tonatto, o le lezioni di cucina di famosi chef. Molto curato il packaging attraverso la scelta di carte particolari, abbinate a originali nastri colorati. Quattro le vetrine, rinnovate frequentemente e dedicate a temi stagionali o a particolari festività come il Natale o la Pasqua.

Punti di forza
• la fidelizzazione del cliente attraverso eventi sia in esterna (prestigiose ville e manifestazioni territoriali)che in store che propongono esperienze polisensoriali legate ai plus del territorio
• Cura del layout con diversi corner e raffinate ambientazioni.
• Ampia superficie del punto vendita che consente un’offerta merceologia molto ricca e differenziata

Vota ora!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here