Problem solving. Sviluppo orizzontale

Se la disposizione del negozio è orizzontale, c'è una soluzione per valorizzare lo spazio di vendita

Il tema di questo intervento è uno spazio di vendita orizzontale con una planimetria e con una lunga vetrina su strada. In rapporto all’affaccio la profondità del negozio è poca quindi occorrono alcuni espedienti per renderlo otticamente più ampio.

Prima di tutto le mensole verso la strada (che si ripetono uguali sulla parete interna) diventano nello stesso tempo vetrina ed esposizione.

Il colore deciso del soffitto con le luci a led orizzontali, il pavimento a losanghe in diagonale, le pareti più scure sui lati corti sono le idee che abbiamo pensato per rendere più spazioso l’ambiente.

In un negozio come questo vogliamo valorizzare il senso del tatto e ci piacerebbe apporre un cartello con scritto “Si prega di toccare”! Sarebbe piacevole affidare al tatto la maggior parte delle sensazioni di chi entra, come  morbidezza, resistenza, materiali freddi o caldi.

Ricapitolando

IN PIANTA
Il locale presenta un lungo affaccio su strada e ingresso sul lato corto. Le mensole su ambo i lati diventano espositori e vetrina. Lo spazio è organizzato creando una zona con banco e cassa verso l’ingresso e, sul lato opposto, una nicchia con una piccola cucina con mensole, oggetti e asciugamani.  Volutamente l’arredo è composto da pochi elementi per invogliare i clienti a muoversi liberamente e a toccare quanto esposto.

LE MENSOLE
Realizzate in materiale acrilico color latte, contengono alcune luci a led che, oltre ad alleggerire visivamente, illuminano gli oggetti e la biancheria esposti rendendoli più visibili anche dalla strada.

COLORI E DECORI
Il colore deciso del soffitto con le pareti corte più scure e il disegno a losanghe della pavimentazione mitigano le proporzioni rendendo il negozio più ampio.

#Per ricevere consulenze di progetto personalizzate potete scrivere a archviesse@fastwebnet.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here