La partnership tra Alessi e Delta Air Lines

Alessi sugli aerei delta airlines servizio da portata

"Sappiamo che ogni aspetto e ogni dettaglio dell'esperienza di volo è importante per i nostri passeggeri; questa filosofia e questo approccio sono parte del nostro DNA."

Queste l'introduzione che Robyn Klein, Managing Director Delta – On Board Services ha utilizzato per annunciare la neonata collaborazione tra la compagnia aerea statunitense Delta Air Lines e la storica azienda di design Alessi.

Nell'ambito di una strategia di rinnovamento attenta a tutti i dettagli del comfort, Delta Air Lines, ha scelto proprio il made in Italy di eccellenza firmato Alessi per ridisegnare la linea di prodotti destinati alla ristorazione di bordo. A partire dal 2017 infatti, i menù delle esclusive Delta One e First Class - ideati in collaborazione con prestigiosi chef partner - saranno serviti con una serie di accessori di portata creati appositamente da Alessi. "La chiave per un servizio e un'esperienza gastronomica a bordo veramente straordinari inizia dal prodotto sul quale lo stesso cibo viene servito - ha commentato Paolo Cravedi, managing director Alessi per gli USA e il Canada -. Per i passeggeri Delta stiamo creando una linea di piatti, bicchieri, posate e prodotti di servizio su misura e di grande ispirazione, che definiscono lo stile dell’approccio mirato, e squisito, che la compagnia ha scelto per la sua offerta eno-gastronomica a bordo."

Questa è la prima volta che il tipico e moderno design di Alessi sarà presente a bordo di una grande compagnia aerea. Nei prossimi mesi i team del servizio Delta, insieme ai designer dell'azienda, ideeranno, creeranno e testeranno il nuovo servizio da portata, che sarà presentato ufficialmente a metà del 2017.

Lavorando fianco a fianco con il team Alessi - ha concluso Robyn Klein -, un'azienda punto di riferimento di un design funzionale, innovativo e unico, porteremo sui nostri aerei un livello assoluto di eleganza e servizio, costruito sull'ispirazione di uno dei più noti brand Made in Italy."

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here