Le novità Zwilling. Tra informazione, prodotti e partnership

Un'azienda unica per competenza negli strumenti da taglio

Zwilling
Zwilling presenta la "Guida alla scelta dei coltelli da cucina”; i nuovi coltelli della linea Pro® e le partnership con Gualtiero Marchesi e Ballarini con cui è protagonista di un esilarante video con Elio e le storie tese.

 

Informazione

Per sensibilizzare il consumatore in merito a tutto ciò che è necessario sapere sui coltelli, quali sono le differenze nell’uso, nella qualità e quali conseguenze comportano, Zwilling ha messo a punto una guida che sfata il pensiero di chi ancora oggi è convinto che con un solo coltello sia possibile tagliare tutto.

ZwillingE’ una guida che non riguarda in particolare le produzioni Zwilling, nell’assoluta convinzione che solo migliorando le basi di conoscenza del consumatore siano in seguito apprezzabili le peculiarità di un prodotto di altissima qualità.

ZwillingIl coltello classico nel 21° secolo. Con un'operazione di innovazione nel rispetto della tradizione, Zwilling ha deciso di intervenire sul suo modello storico per eccellenza rivisitandola Zwilling Pro®, una delle collezioni più rappresentative di coltelli da cucina.

Partnership

zwillingLa qualità degli strumenti da taglio è fondamentale per il cuoco professionista: i modelli indispensabili e le lame speciali entrano nell' Accademia Gualtiero Marchesi.

BallariniZwilling mette a disposizione le proprie professionalità e risorse al servizio del progetto "Cucina la salute con Gusto" per diffondere messaggi corretti e applicabili a diversi livelli, sulla mensa degli italiani e più in generale nelle diverse realtà della ristorazione, fondamentali per promuovere corrette abitudini alimentari e più in generale per promuovere la salute.

Video

Zwilling

Elio e Le Storie Tese per Zwilling e Ballarini. L’esilarante interpretazione di Elio e le Le Storie Tese mentre utilizzano coltelli Zwilling e pentole Ballarini. Guarda il video

https://www.youtube.com/watch?v=E1n8MMx4Y74

 

 

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here