Homi, officina della creatività

“Diventare la hub della creatività italiana”   cosi Corrado Peraboni AD di Fiera Milano sintetizza l’obbiettivo di Homi.

E proprio per evidenziare questo percorso, l’evento milanese, che quest’anno si svolgerà dal 29 gennaio al 1 febbraio (quindi con cadenza da venerdì a lunedì), è diventato partner della “Design Competition”, l’iniziativa realizzata da Regione Lombardia in collaborazione con Unioncamere e ADI-Associazione per il Disegno Industriale rivolta ai giovani creativi lombardi che, attraverso un percorso che comincerà a gennaio e continuerà nelle prossime edizioni, darà loro la possibilità di esprime la loro progettualità.

E nella medesima direzione vanno anche le collaborazioni attivate con CNA – Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa, e ARTEX, Centro per l’Artigianato Artistico e Tradizionale della Toscana, che coniugano spinta all’internazionalizzazione e attenzione al valore delle produzioni locali, con le associazioni di categoria dei settori di riferimento (Art, Anima   ), oltre che la speciale collaborazione con ICE, nelle attività di promozione all’estero volte a sostenere l’internazionalizzazione delle imprese Italiane

Un racconto, dunque, quello della fiera degli stili di vita che gli organizzatori giudicano stimolante e creativo, per comprendere l’evoluzione del mercato.

HOMI_2015_Homisphere_IMG_1384HOMI_2015_Homisphere_IMG_1840HOMI_2015_Homisphere_IMG_1904HOMI_201509_IMG_1420

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here