GIA 2017-2018 | Magari gli dei – Noicattaro (BA)

Questo punto vendita è candidato alla selezione italiana del Global Innovation Award 2017-2018. Una giuria di esperti decreterà i vincitori italiani che saranno premiati in settembre a HOMI, Fiera Milano – Rho.

Magari gli dei: un nome originale quello scelto per questo punto vendita di Noicàttaro, un comune della provincia di Bari. Nato nel 1992, il negozio che si trova in via Cavour 13, in pieno centro cittadino, ha una superficie di 120 mq a cui vanno aggiunti 40 mq di magazzino.

Si tratta, come ci tiene a sottolineare il titolare, di un concept store, poiché oggi il cliente più che al singolo oggetto è interessato alla proposta di un lifestyle. L’offerta merceologica è in effetti molto ampia e comprende oggettistica, utensileria, elettrodomestici, mobili, articoli da cucina (con un occhio di riguardo per gli strumenti della cucina giapponese), abbigliamento, cristalleria, sculture, serigrafie/litografie, illuminazione tecnica. Per quanto riguarda le arti della tavola, originale la scelta di dare spazio a realtà artigianali locali, affiancate da marchi di design di nicchia.

Da tre anni all’interno del punto vendita è stato aperto uno spazio attrezzato dedicato alla cucina, che offre l’opportunità di organizzare eventi di showcooking tenuti da cuochi in grado di fornire al pubblico utili consigli su come utilizzare al meglio i diversi strumenti. Ma, soprattutto, da oltre trent’anni, Magari gli dei ospita uno studio di progettazione che disegna mobili e lampade e progetta case curandone l’interior, oltre a curare l’aspetto grafico relativo alla comunicazione del negozio.

Per quanto riguarda il layout, il negozio si caratterizza per una pratica struttura multifunzionale centrale che ospita le diverse tipologie di prodotti, consentendo al visitatore di farsi da subito un’idea chiara della proposta merceologica presente. Le quattro vetrine dello store vengono allestite mensilmente privilegiando la “contaminazione” merceologica, sempre all’insegna della proposizione di un lifestyle che mixa oggetti ed elementi differenti. La pratica delle promozioni rivolte allo sconto viene assecondata con molta parsimonia, perché in questo modo si rischia di “diseducare” rispetto al valore della proposta. La presenza del sito e l’utilizzo dei social media (Facebook, Pinterest) affianca l’estrema cura che i due addetti alle vendite riservano ad ogni cliente, fornendogli tutti i consigli e le informazioni relative agli oggetti che il rapporto virtuale in genere non garantisce

Punti di forza

  • L’ampia offerta merceologica all’insegna del design e della qualità, nell’ottica di promuovere un lifestyle
  • La presenza all’interno del negozio di uno studio di progettazione che fornisce un servizio personalizzato al cliente
  • Il pratico layout multifunzionale multifunzionale centrale che ospita le diverse tipologie di prodotti

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here