GIA 2017-2018 | Galleria 99 space concept – Altamura (BA)

Questo punto vendita è candidato alla selezione italiana del Global Innovation Award 2017-2018. Una giuria di esperti decreterà i vincitori italiani che saranno premiati in settembre a HOMI, Fiera Milano – Rho.

Inaugurato all’inizio di giugno, (raccogliendo l’eredità di un precedente negozio) ad Altamura in provincia di Bari Galleria 99 –si definisce non a caso il primo Space Concept : specializzato nella vendita di complementi, illuminazione, accessori, (ma anche bici) di design, il punto vendita (che ha una superficie di 130 mq e 15 mq di magazzino) si presenta con un lay out suddiviso per stili che sintetizzano le diverse tendenze contemporanee. Si parte, all'ingresso, con lo stile scandinavo, dove domina il rovere, il bianco, i grigi e tonalità pastello.

Sempre nella prima zona, incontriamo lo stile industriale, con mobili in ferro grigio e nero, legni che paiono usurati, oggetti di modernariato industriale e una carta da parati con effetto scrostato. Accanto una zona lettura in stile vintage: poltroncina, lampada da terra e accessori richiamano gli anni '50, con l'ottone a fare da padrone. Queste aree sono caratterizzate da telai a soffitto in legno ferro e ottone e da un telaio scorrevole a muro utili per appendere, fissare o poggiare lampade e accessori senza dover forare le pareti rivestite di carta da parati.

Segue la zona decorativa, caratterizzata da una carta da parati teatrale, oggetti eccentrici, come vasi e stoviglie che arredano l'imponente tavolo in legno di quercia e altre decorazioni sulla libreria. E' la zona più eclettica, per chi ama gli oggetti stravaganti e gli arredi importanti. Continuando il percorso si trova la zona green-outdoor, allestita con un pergolato in rete metallica e una carta da parati che rappresenta un paesaggio naturale. Qui si trovano tutti gli oggetti per gli hobby e gli sport esterni come bici, amplificatori, radio portatili, cuffiette, ma anche sacchetti in materiale riciclabile per il cibo, bottiglie termiche ecologiche e arredi in cartone. L'ultima stanza è la Wunderkammer, allestita semplicemente con delle mensole su cui sono poste le copie dei prodotti esposti (magari in altri colori o finiture) e alcuni pannelli materici che servono da ispirazione per il cliente che debba arredare casa o cercare uno spunto per l'abbinamento tra arredi e rivestimenti.

Nel nuovo showroom da poco inaugurato è stato allestito un banco - bistrot con una cantina per i vini e zona caffè, per offrire al cliente un’ esperienza di acquisto rilassante, piacevole e informale. Al rapporto “face to face” con il pubblico viene prestata infatti molta attenzione: oltre alla preparazione dei due addetti alle vendite a cui i visitatori possono rivolgersi per avere informazioni dettagliate su ogni prodotto, nel punto vendita è diffuso un video che illustra tutte le collezioni presenti nello showroom; inoltre ai clienti o professionisti viene fornito un i-pad per scoprire altre collezioni dei brand esposti offrendo loro l’opportunità di ordinarli direttamente dal loro sito. Il negozio ha un sito ricco di informazioni, è presente su Facebook e Instagram mezzi di cui si serve per aggiornare i followers sulle ultime novità ed iniziative. Una social media manager, inoltre si occupa di promuovere il sito sui motori di ricerca e mensilmente invia una newsletter a professionisti del settore e clienti. Due le vetrine rinnovate ogni due mesi con l’intento di creare un set che racconti tutto il mondo che si trova all'interno del negozio, dando vita ad interni domestici sempre diversi.

 Punti di forza

  • L’innovativo lay out che racconta tendenze stilistiche
  • II visual basato su mix merceologici che racconta una precisa impronta stilistica
  • La presenza di aree e di intrattenimento all’interno dello store (lettura, bistrot, caffe)
  • L’utilizzo delle nuove tecnologie sia per la comunicazione in e off store che per la vendita

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here