Come progetto il negozio delle feste? I consigli dell’esperto

Un progetto di interior suggerisce come far vivere il punto vendita durante le festività.

A Natale il negozio si trasforma, ma non occorrono grandi investimenti, solo un progetto ben studiato. La disposizione in pianta dell’arredamento può cambiare al fine di esaltare un particolare decorativo come, nel nostro caso, il pannello collocato per le festività sul fondo del negozio direttamente di fronte all’entrata.

  • CREARE UN PERCORSODI VISITAUTILIZZANDOTAVOLI CON ESPOSTE IDEE REGALO

I tavoli espositivi saranno posti uno dietro l’altro per creare un percorso di visita fatto di pochi oggetti inerenti il Natale.

  • PUNTARE SU UN ELEMENTO CHIAVE CHE ATTIRI L’ATTENZIONE, AD ESEMPIO UN PANNELLO DI FONDO

Un’idea sempre interessante potrebbe essere quella di preparare dei pacchetti regalo in offerta composti, ad esempio, da una serie di piccoli asciugamani, sei bicchieri colorati, tovaglioli natalizi, strofinacci per cucina ecc. già impacchettati in una bella scatola colorata. Saranno molto apprezzati dai clienti e nello stesso tempo contribuiranno ad abbellire l’immagine del punto vendita. Poi saranno sufficienti alcuni particolari per creare la giusta atmosfera ricordando sempre la regola del “poco è meglio”.

PROSPETTIVA L’occasione festiva spesso induce ad esagerare con gli addobbi, invece basta veramente poco per creare l’atmosfera necessaria. Osserviamo l’esempio di questo percorso, che soddisfa tutti i sensi di chi entra. Il pannello di fondo verde Natale con stilizzati rami di abete, le piccole ghirlande, il profumo del panettone che sarà possibile anche assaggiare, gli oggetti da toccare e una musica di sottofondo (anche solo una bella melodia, non necessariamente natalizia) sono i pochi elementi, le pennellate natalizie che sottolineeranno la Festività con classe e fantasia.

Avete domande? Volete suggerimenti?

 scrivete a  redazione.casastile@newbusinessmedia.it


Per ricevere consulenze dalle progettiste scrivete a:

kalmansale@gmail.com

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here